Aperitivo in Francia per Campari: acquisito Picon per 119 milioni

Aperitivo in Francia per Campari acquisito Picon per 119 milioni

Il Gruppo Campari ha annunciato l’accordo con Diageo per l’acquisizione del marchio Picon e delle relative attività. Un’operazione da circa 119 milioni di euro. Inventato nel 1837 da Gaétan Picon, Picon è un tradizionale aperitivo agrodolce francese, leader di mercato, con un esclusivo sapore di arancia. Prodotto con una base di erbe e arance fresche essiccate, è attualmente disponibile in due versioni. “Amer Picon Club”, un liquore a base di arancia dal sapore agrodolce da miscelare con vino e cocktail; e Amer Picon Bière, da miscelare con la birra. Per l’anno…

Vai all'articolo

In Inghilterra apre una distilleria a settimana: a Milano, Distillo Expo fotografa il trend italiano

Negli ultimi 8 anni, l’Italia è riuscita a colmare, con gli interessi, la crisi di vocazione delle distillerie registrata negli ultimi 60. Trenta nuove aziende con licenza di distillazione sono state fondate negli ultimi 5 anni. Un’altra cinquantina di distillerie dovrebbero aprire i battenti entro la fine 2023 (20 solo nel 2021). A Milano arriva così Distillo Expo 2022, in programma martedì 17 e mercoledì 18 maggio alle Officine del Volo di via Mecenate, 76/5. La fiera dedicata al fenomeno emergente delle micro-distillerie è organizzato da Craft Distilling, alias dai…

Vai all'articolo

Chef Davide Oldani ci crede: «Cocktail, birra, sakè e infusioni? Nuovi modelli di business»

Chef Davide Oldani ci crede Cocktail, birra, sake e infusioni Nuovi modelli business fine dining abbinamento cibo

«Cocktail, birra, sake e infusioni a freddo con erbe sono nuovi modelli di business». Anche nei ristoranti stellati. A sostenerlo è lo chef Davide Oldani del ristorante D’O di Cornaredo (MI). Lo scorso 9 maggio, durante il talk ideato e promosso da Engine Gin a Milano Mixology Experience, Oldani ha sondato il terreno degli abbinamenti alternativi al classico “cibo-vino”. A differenza di 15 anni fa – ha evidenziato – il mondo dei cocktail fa ormai parte inclusiva anche del fine dining. Soprattutto nel dopo pandemia, gli ospiti sono sempre più…

Vai all'articolo

Bioetanolo e benzina, stesse accise. Assodistil: «Paghi di più chi inquina di più»

Bioetanolo e benzina, stesse accise. Assodistil: «Paghi di più chi inquina di più»

«Paghi di più chi inquina di più». Arriva dal workshop odierno “Bioetanolo: la mobilità sostenibile è ora!”, l’appello di AssoDistil. «Le accise gravanti sul bioetanolo – spiega il direttore Sandro Cobror – sono inspiegabilmente equiparate a quelle della benzina, che sono tra le più alte tra tutti i carburanti in commercio. Auspichiamo in questo senso una revisione delle accise in modo che tengano conto dell’impatto ambientale dei singoli carburanti: paga di più chi inquina di più. In ultimo, come associazione, chiediamo un supporto agli investimenti in impianti per la produzione…

Vai all'articolo

Peck lancia il suo primo Gin

Peck lancia il suo primo Gin

FOTONOTIZIA – Peck e il Gin. È il nuovo binomio che vede protagonista il noto brand dell’alta gastronomia, che entra così nel mondo dei distillati. Gin Peck è «un’interpretazione dell’aperitivo italiano». Un viaggio che inizia sull’appennino tosco-emiliano, dove nasce e cresce il ginepro da cui vengono raccolte le bacche. E prosegue sul Mediterraneo, dove vengono raccolti gli aromi di arancio, pompelmo, limone e cedro che donano al distillato una nota agrumata. Le altre botaniche presenti sono sambuco, salvia sclarea, iris, lavanda e gelsomino. Tutti profumi e sapori che richiamano il…

Vai all'articolo

Scomparso Antonio Molinari, rese famosa la Sambuca nel mondo

Antonio Molinari è scomparso sabato 23 aprile all’età di 81 anni. Presidente di Molinari Italia ha reso insieme al padre e ai suoi fratelli la Sambuca, liquore a base di anice stellato, famosa nel mondo. A darne la notizia sono stati la moglie Daniela e i figli Inge, Angelo e Mario. Uomo brillante e lungimirante imprenditore – si legge nella nota – ha dedicato la sua vita all’azienda e alla famiglia. Fin da giovane in azienda insieme al padre Angelo ne ha preso poi le redini portandola, con passione e…

Vai all'articolo

Branca International acquisisce una partecipazione in Etilika

Branca International investe nell’e-commerce acquisendo una partecipazione di minoranza in Etilika, piattaforma di vendita online di vini pregiati italiani, champagne e superalcolici. Grazie a questa partecipazione, Branca International si rafforza nei canali digital e Horeca, dove Etilika opera attraverso un canale dedicato. Etilika punta a crescere sui mercati internazionali dove il Gruppo Branca vanta una presenza consolidata. L’OPERAZIONE Con l’operazione, entra nel board di Etilika l’ing. Claudia Ciacci Chief Operating Officer di Branca International. «L’investimento in Etilika ha per il Gruppo Branca carattere industriale e strategico in termini di digitalizzazione,…

Vai all'articolo

Filippo Mazzetti, addio al decano dei distillatori piemontesi d’Altavilla

Filippo Mazzetti, addio al decano dei distillatori piemontesi d'Altavilla

È scomparso Filippo Mazzetti, decano dei distillatori piemontesi. A darne notizia è la famiglia, titolare dell’Antica distilleria Altavilla di Laura Raimondo Mazzetti di Altavilla Monferrato (AL). Già fissata la data dell’ultimo saluto, fissato per domani, alle ore 10, nella chiesa del paese. «Fili, è stato il tuo ultimo alambicco distillato due anni fa. Eri il decano dei distillatori piemontesi e hai contribuito a traghettare il grappino da prodotto di massa a distillato emozionale. Io e Ale continueremo nel solco da te tracciato». Questo il commento, anzi la promessa, affidata ai…

Vai all'articolo

Niccolò Branca premiato dall’Accademia Nazionale Argentina delle Scienze Economiche

L’Accademia Nazionale Argentina delle Scienze Economiche ha nominato Niccolò Branca Accademico Corrispondente dell’Italia. L’importante onorificenza testimonia il legame tra l’azienda e l’Argentina, valorizzando il suo approccio al fare impresa. Con la sua visione dell’Economia della Consapevolezza – si legge nella presentazione dell’Accademia – ha superato il modello classico di fare impresa ed è arrivato a definire il paradigma dell’impresa come organismo vivente, che interagisce in interscambio continuo con l’ambiente circostante e mira ad un utile generativo, un modello produttivo non fine a sé stesso ma con una dimensione collettiva». «Sono…

Vai all'articolo

Grappa: nasce ufficialmente il Consorzio Nazionale di Tutela

Giovedì 3 marzo 2022, presso la sede di AssoDistil, si è concluso ufficialmente il procedimento di trasformazione dell’Istituto Nazionale Grappa, presieduto da Sebastiano Caffo, in Consorzio Nazionale di Tutela della Grappa. Sin dal momento della sua elezione, Caffo si era promesso di portare a compimento il processo di istituzione del Consorzio. Processo avviato dal suo predecessore Elvio Bonollo. È a questo punto della massima importanza – dichiara il Presidente – che il Governo vari al più presto il decreto per il riconoscimento della personalità giuridica ai Consorzi delle bevande spiritose,…

Vai all'articolo

Roma Whisky Festival, il 5 e 6 marzo presso il Salone delle fontane

Si terrà sabato 5 e domenica 6 marzo 2022, la decima edizione del Roma Whisky Festival, presso il Salone delle Fontane che da qualche anno ospita l’appuntamento. L’evento, con la direzione artistica di Andrea Fofi e la consulenza di Pino Perrone. vedrà “re” dei distillati assoluto protagonista per whisky lovers, produttori, importatori, distributori, commercianti e bartender. Dopo due anni di stop – dichiara Andrea Fofi – la nostra squadra, come la nostra sete di whisky, non si è mai fermata. Abbiamo continuato a esplorare, a imparare, a divertirci e crescere…

Vai all'articolo

La guerra in Ucraina scuote il mercato mondiale degli alcolici

La guerra in Ucraina non risparmia il mercato internazionale degli alcolici. Le azioni di Diageo, la più grande multinazionale del beverage, sono crollate del 10%. Allo stesso modo quelle di Pernod Ricard sono diminuite di un importo simile. Quotazioni che inevitabilmente risentono dell’effetto combinato della guerra Russo-Ucraina, dei timori per l’inflazione globale e dell’aumento dei prezzi per le materie prime. Calo del 10% anche per Campari, che la scorsa settimana ha modificato le sue aspettative per il 2022. La previsione iniziale sulla marginalità lorda stimata inizialmente a 70 punti è…

Vai all'articolo

Lyre’s: l’inarrestabile crescita de “Low & no” alcol

Lyre’s, giovane azienda australiana specializzata in “spirits” analcolici, ha visto un aumento delle vendite del 300% nel gennaio 2022 rispetto allo stesso mese del 2021. Lyre’s, che offre un portafoglio di 16 “spiriti” analcolici, ha affermato che le sue vendite sono state guidate da Dry London Spirit, un’alternativa al gin, e dall’American Malt, che replica il gusto del Bourbon. Inoltre, l’azienda ha notato livelli record di crescita per la sua gamma di ready-to-drink in lattina. È importante sottolineare – afferma Mark Livings, co-fondatore e Ceo di Lyre – come Lyre’s…

Vai all'articolo

Usa: il Dipartimento del Tesoro sollecita interventi a favore dei piccoli produttori

Come riferisce l’agenzia Reuters, lo scorso 8 febbraio il Dipartimento del Tesoro degli Stati Uniti ha segnalato preoccupazioni per il consolidamento del mercato statunitense dell’alcol. Un settore da 250 oltre miliardi di dollari all’anno. Nel suo report, atteso da tempo, Treasury Department e ha delineato delle riforme che potrebbero aumentare la concorrenza e far risparmiare ai consumatori centinaia di milioni di dollari ogni anno. Nelle 63 pagine del documento il Dipartimento suggerisce nuovi controlli su fusioni e acquisizioni fra aziende del settore. Inoltre aliquote fiscali diverse e un alleggerimento degli…

Vai all'articolo

Norah was drunk: cocktail, assenzio e conserve portoghesi nel cuore di Milano

Apre a Milano in via Porpora 169 Norah was drunk, locale dedicato a cocktail, assenzio e conserve portoghesi. Un luogo dove lasciarsi sorprendere da una proposta selezionata e originale. Ad accogliere gli avventori i due effervescenti proprietari: Niccolò Caramiello e Stefano Rollo. NICCOLÒ CARAMIELLO Dopo diverse esperienze a Milano e all’estero, Niccolò Caramiello ha finalmente un suo bancone dove reinterpreta in modo attuale i grandi classici della miscelazione. Il suo intento è presentare una drink list dalla forte spinta contemporanea e far conoscere in Italia un distillato ancora poco noto:…

Vai all'articolo

Whisky vs Bourbon: qual è la differenza?

Whisky vs Bourbon qual è la differenza com'è fatto whisky Cosa rende un Whisky, Bourbon Come sentire la differenza tra Whisky e Bourbon

Conosciuto come “acqua della vita” fin dai tempi antichi, sembra che il Whisky sia oggetto di una storica contesa tra Inghilterra, Scozia e Irlanda. Anche se è quasi impossibile decretarne con certezza l’origine, magari ti interesserà conoscere alcune leggende su questo nettare prezioso! Alcune credenze fanno risalire la scoperta di questo distillato agli agricoltori, che distillavano il Whisky dal loro orzo in eccesso. Altre leggende collegano invece questa pratica ai viaggi dei monaci missionari, che si muovevano tra l’Irlanda, la Scozia e l’Europa continentale. Ciò che è certo è che,…

Vai all'articolo

The Court presenta Women First: barlady protagoniste a Roma

Si chiama Women First ed è una kermesse tutta al femminile per valorizzare la figura della donna nel mondo dell’ospitalità. Dal 7 febbraio fino a maggio al The Court, il cocktail bar di Roma che ha sede a Palazzo Manfredi, con vista Colosseo. Il progetto, sviluppato dal bar manager Matteo Zed, è una risposta per colmare il divario di genere in questa professione. «The Court – spiega Zed – incoraggia la parità e crede fortemente nelle donne. Nei suoi ultimi due anni di vita, questa realtà ha avuto sempre manager in…

Vai all'articolo

Proposta Spirits: la “tavolozza dei colori” del bartending

Proposta Spirits, il catalogo di Proposta Vini dedicato a distillati e liquori, continua a crescere. Presentato lo scorso 23 e 24 gennaio contemporaneamente al Catalogo 2022 di Proposta Vini, Proposta Spirits 2022 ha visto l’introduzione di oltre 70 nuove referenze. Quasi il 30% in più per un catalogo che esiste da soli due anni e mezzo. La filosofia di Proposta Spirits si avvicina molto a quella di Proposta Vini. Andiamo a ricercare realtà piccole che altrimenti non avrebbero la possibilità di farsi conoscere. Andiamo a cercare cose molto particolari, artigianalità…

Vai all'articolo

Fundador Sherry Cask e Fundador Supremo 12 y.o.

Fundador Brandy De Jerez si affaccia al 2022 rinnovato sia nel prodotto che nella confezione. Due i prodotti sotto la lente di ingrandimento che si rivolgono a consumatori curiosi ed esigenti: Fundador Sherry Cask Solera e Fundador Supremo 12 y.o.. Entrambi appartenenti alla denominazione Brandy De Jerez sono distillati di vino da uve Palomino e Airén nell’impianto di Tomelloso, nella Mancia. L’invecchiamento avviene invece nelle cantine di Jerez de La Frontera, le più estese di Spagna, seguendo la Denominacion de Origen Brandy de Jerez. LA DEGUSTAZIONE Fundador Sherry Cask Invecchiato…

Vai all'articolo

Distillo rinviata al 17 e 18 maggio 2022

L’aumento dei casi Covid ha portato gli organizzatori di “Distillo“, la prima fiera italiana dedicata alla micro distillazione, a posticipare le date della manifestazione. Distillo si terrà quindi martedì 17 e mercoledì 18 maggio 2022 sempre presso le Officine del Volo di Milano. «In oltre un anno di attività, a partire dalla Conferenza sulla distillazione artigianale di ottobre 2020 – spiegano gli organizzatori, Claudio Riva e Davide Terziotti di Craft Distilling – siamo riusciti a confezionare una manifestazione mai fatta prima in Italia, con la partecipazione di tanti espositori e…

Vai all'articolo

Low e no alcol, un trend in continua crescita: il caso Lyre’s

La categoria dei prodotti Low e no alcol, ovvero a basso o nullo contenuto di alcol, è cresciuta nell’ultimo anno e sembra destinata a continuare la propria crescita nel 2022. Secondo una ricerca condotta da Global Data le vendite nell’Europa occidentale aumenteranno a un tasso di crescita annuale del 2,6%. Perlomeno fino al 2024. Il centro studi ha infatti soprannominato gli anni 2020 come «the decade of nolo spirits», ovvero «il decennio degli spirits “nolo”». Definizione che sottolinea come il decennio 2020-2030 sarà dominato dai prodotti a basso tenore alcolico.…

Vai all'articolo

Lecce, scoperta fabbrica clandestina di liquori (VIDEO)

A seguito di una attenta attività di presidio del territorio, i funzionari Adm di Lecce, unitamente ai Carabinieri Nas di Lecce, hanno scoperto una fabbrica clandestina di liquori. Le operazioni di infusione e miscelazione di alcol per la produzione di liquori venivano svolte in un garage di pertinenza di una abitazione privata. Il tutto senza alcun tipo di autorizzazione fiscale e sanitaria. I funzionari Adm e i Militari del Nas hanno sequestrato tutte le attrezzature presenti. Contenitori metallici, filtri, etichettatrici e ogni altro materiale utilizzato per la fabbricazione clandestina. Sequestrati…

Vai all'articolo

Glenfarclas Single Malt Scotch Whisky 15 y.o.

Glenfarclas Single Malt Scotch Whisky 15 y.o. è un vero e proprio punto di riferimento per gli amanti dei single malt invecchiati in botti ex sherry. Imbottigliato tradizionalmente da 46% abv è uno scotch whisky ricco, potente e complesso. LA DEGUSTAZIONE Colore dorato pieno che strizza l’occhio all’ambra. Naso complesso, ricco e variegato. Apre morbido e largo su note di burro, e biscotti secchi per poi spostarsi su sensazioni di frutta gialla sia fresca che disidratata. Frutto rosso, soprattutto ciliegie, cui seguono note calde e speziate. Noce moscata, pepe e…

Vai all'articolo

Cerri Merry e Cerri Merry Dry, gli aperitivi all’Aglianico di Tenuta Cavalier Pepe

Non solo vino a Tenuta Cavalier Pepe, a dimostrare la versatilità ancora poco raccontata dell’Irpinia. La cantina di Sant’Angelo all’Esca (Avellino) produce anche L’Aperitivo del Cavaliere, linea che comprende Cerri Merry e Cerri Dry. L’idea è quella di offrire un’alternativa alla consueta idea di food pairing, attraverso due etichette che raccontano il volto più innovativo di Tenuta Cavalier Pepe. CERRI MERRY, TENUTA CAVALIER PEPE Cerri Merry è un aperitivo che prende vita da uve Aglianico, raccolte al momento della loro completa maturazione. Una volta diraspate, vengono macerate a freddo, ottimizzando…

Vai all'articolo

Gruppo Branca presenta il Bilancio di Sostenibilità e Consapevolezza 2020

Branca International, gruppo del settore delle bevande alcoliche con 12 brand principali ed esportazioni in 160 Paesi, ha pubblicato il Bilancio di Sostenibilità e Consapevolezza 2020. Bilancio che vede, pur nel contesto critico del primo anno della pandemia, il miglioramento di tutti i principali indicatori. «I valori guida attorno ai quali il Gruppo Branca International si è sviluppato sono l’attenzione alle persone, considerate sempre come un fine e mai come un mezzo e l’impegno ad uno sviluppo inclusivo delle istanze sociali ed ambientali», commenta Niccolò Branca, Presidente di Branca International.…

Vai all'articolo

Mauricia Heritage Pure Cane Rum Reserve

Mauricia Heritage Pure Cane Rum Reserve è un rum proveniente dall’isola di Mauritius, nell’oceano indiano. Si tratta di un rum da puro succo di canna da zucchero. Un rum agricole “Single Estate”, poiché la canna da zucchero è coltivata direttamente dalla distilleria. LA DEGUSTAZIONE Color ambra luminoso. Naso rotondo, caldo ed avvolgente. Apre su note di miele millefiori e scorza d’agrume, soprattutto arancia, che donano freschezza. Seguono frutta esotica, vaniglia e cacao a dare complessità e profondità allo spettro olfattivo. Chiude una leggera nota tostata accompagnata da un tocco di…

Vai all'articolo

Waterford Arcadian Biodynamic Luna 1.1

L’irlandese Waterford Distillery aggiunge un nuovo tassello alla sua ricerca sul terroir nel whiskey. Waterford Arcadian Biodynamic Luna 1.1 è il primo whiskey al mondo prodotto da orzo coltivato in modo rigorosamente biodinamico. LA DEGUSTAZIONE Oro brillante, invitante già allo sguardo. Al naso arrivano immediati i sentori dell’orzo. Un misto di fieno ed erba tagliata, non coperti dal legno, che rimanda immediatamente alla materia prima. Seguono numerose note fruttate che spaziano dall’albicocca alla prugna, dalla pesca ai piccoli frutti rossi, finanche alla banana e ad una leggera vena agrumata. Al…

Vai all'articolo

Fercullen 14 y.o. Single Malt Irish Whiskey

Prodotto alla Cooley Distillery ma imbottigliato dalla giovane Powescourt Distillery a partire da botti selezionate dal Master Distiller Noel Sweeney, Fercullen 14 y.o. Single Malt Irish Whiskey è un whiskey irlandese fresco eppur profondo. LA DEGUSTAZIONE Color oro carico. Naso morbido e dolce. Miele, frutta gialla, vaniglia, pastafrolla. Seguono note leggermente speziate di pepe bianco ed una leggera vena di nocciole tostate. In bocca è pieno ed al contempo fresco e scorrevole. Buona corrispondenza delle note morbido-dolci al palato si evidenziano le note speziate e tostate. Leggero tannino ed una…

Vai all'articolo

Isle of Raasay Single Malt R-01

Dopo le prime bottiglie inaugurali rilasciate l’anno scorso, ecco finalmente il primo batch della Isle of Raasay Distillery. Isle of Raasay Single Malt R-01 è un single malt scotch whisky leggermente torbato che porta in sé tutto il carattere dell’isola di Raasay, nelle Ebridi interne. LA DEGUSTAZIONE Apre immediatamente sulle note della torba. Note fumose e medicinali ben definite ma non invasive che lasciano spazio a sentori fruttati. Frutti di bosco, pesca, albicocca. Chiara la presenza del cerale ben contornato dalle note speziate date dal legno. Un leggero sentore mentolato…

Vai all'articolo

Apogee XII Pure Malt Whisky

Rilasciato lo scorso novembre dalla londinese Bimber Distillery, Apogee XII Pure Malt Whisky è un blend di whisky di malto scozzesi invecchiati minimo 12 anni. Un sapiente lavoro di miscelazione per un whisky equilibrato e dalla grande personalità. LA DEGUSTAZIONE Color ambra, apre al naso su note fruttate di pera ed albicocca cui segue una vena di spezie morbide. Pepe bianco e vaniglia supportate da un chiaro sentore di cera d’api. Un leggero tocco tostato ed una freschezza mentolata lo rendono ulteriormente piacevole. Di buon corpo ma scorrevole. È la…

Vai all'articolo