Nasce Comex, la banca dati giuridica per l’export del settore vitivinicolo

ROMA – A pochi mesi dall’uscita del “Codice delle Denominazioni di origine dei vini”, Unione Italiana Vini pubblica la nuova banca dati giuridica “COMEX” per il settore vitivinicolo. Uno strumento innovativo, concepito in modo unico in Italia, con cui l’Utente accede alle normative necessarie per l’esportazione dei prodotti vitivinicoli nei più importanti mercati del mondo. Strutturata attraverso comode schede di consultazione a portata di click, l’accesso è immediato a tutti i dati aggiornati sul Paese e il mercato di destinazione, gli standard e le pratiche enologiche, le procedure e i…

Vai all'articolo

Valentino di Campli riconfermato presidente del Consorzio Tutela Vini d’Abruzzo

Valentino Di Campli è stato riconfermato all’unanimità alla guida del Consorzio Tutela d’Abruzzo per il triennio 2019-2021. L’elezione è arrivata al termine del Consiglio d’amministrazione del Consorzio che ha anche confermato come vicepresidenti Pantaleone Verna e Alessandro Nicodemi. Nel Cda sono entrati cinque nuovi nomi: Paolo Ulpiani, Luigi Di Camillo, Dino D’Ercole, Nicola D’Auria e Chiara Ciavolich. Si uniscono a presidente e vicepresidenti, gli altri componenti del Cda confermati: Rocco Di Felice, Alessio Ciffolilli, Luciano Di Labio, Luigi Cataldi Madonna, Rocco Cipollone, Antonio Marascia e Francesco Labbrozzi. Costituito nel 2002,…

Vai all'articolo

A Vinitaly nasce il nuovo brand Villa Matilde Avallone

NAPOLI – Villa Matilde ha scelto il palcoscenico del Vinitaly per lanciare il suo nuovo progetto aziendale. Durante il Salone Internazionale del vino e dei distillati di Verona è stato infatti presentato il nuovo corso della storica azienda vitivinicola campana che da sempre lega il proprio nome alla riscoperta del Falerno del Massico. Un riassetto importante che si concretizza dopo un attento studio, al fine di raggiungere un più chiaro posizionamento sul mercato nazionale e internazionale. Non una rivoluzione, ma un modo più efficace di raccontare al pubblico la storia, il…

Vai all'articolo

Orcia Wine Festival: appuntamento a San Quirico dal 25 al 28 aprile

SAN QUIRICO D’ORCIA – E’ ormai alle porte il taglio del nastro della decima edizione dell’Orcia Wine Festival, l’evento che dal 25 al 28 aprile a San Quirico d’Orcia (SI), metterà in vetrina le eccellenze del territorio che dal 2004 fa parte del patrimonio mondiale dell’umanità dell’Unesco. Un festival vero e proprio che a partire dal prodotto principe, i vini della Denominazione di origine controllata Orcia, promuove una serie di eventi collaterali pensati per gli appassionati, ma anche per i più piccoli e per le famiglie, passando per gli amanti…

Vai all'articolo

Malbec World Day Milano: domani si elegge il migliore (e si degusta ai banchi Ais)

MILANO – Domani, mercoledì 17 aprile, è il Malbec World Day. E Milano non resta a guardare. La distribuzione Via dell’Abbondanza, guidata da Federico Bruera, celebrerà per l’ottavo anno consecutivo l’evento più importante per il vino argentino in Italia. Appuntamento dunque al The Westin Palace di Milano per il Malbec World Day 2019. Alle 16 la degustazione alla cieca da parte della giuria composta da 15 specialisti del settore, tra enologi, sommelier, ristoratori e giornalisti (ci saremo anche noi di WineMag.it con il direttore responsabile, Davide Bortone). Obiettivo: eleggere il…

Vai all'articolo

Carpineto, export in crescita verso l’Asia Orientale

Se in Asia Orientale l’Italia va al rallenty come registra la sintesi dello Studio dell’Osservatorio di Vinitaly-Nomisma 2019, presentato in occasione della conferenza stampa di Vinitaly, con una presenza ancora marginale a fronte delle potenzialità del 6,5% di quota di mercato, ci sono alcuni singoli casi aziendali che pur nel quadro generale di “affaticamento” dovuto soprattutto ad una politica dei dazi sfavorevole, vanno in controtendenza con dati positivi molto soddisfacenti. E’ il caso di Carpineto Grandi Vini di Toscana la griffe nata 50 anni fa in Chianti Classico più volte top 100…

Vai all'articolo

Milano Design Week: il Merlot “f” di Gualdo del Re in vetro di Murano in 2 mila pezzi

MILANO – Una bottiglia pensata e realizzata dalla celebre vetreria Carlo Moretti di Murano per “f“, l’esclusivo Merlot toscano di Gualdo del Re. La Milano Design Week si è tinta di rosso giovedì 11 aprile, dalle 19 alle 21, nel ricercato negozio di profumi Amouage di via Fiori Chiari, 7. Un appuntamento pensato in occasione del Salone Internazionale del Mobile, per presentare all’attento pubblico meneghino l’opera d’arte di una delle vetrerie veneziane più storiche. La location scelta dalla cantina di Suvereto (LI) non poteva che essere all’altezza. Due eccellenze italiane…

Vai all'articolo

Ornellaia, Leon Liang e Demei Li vincono il Premio Internazionale Vinitaly 2019

Verona, 7 aprile 2019 – Altri tre importanti nomi si aggiungono all’albo d’oro del Premio Internazionale  Vinitaly, destinato ad aziende o professionisti che si siano particolarmente distinti per lo sviluppo qualitativo della viticoltura e dell’enologia, in Italia e all’estero, istituito da Veronafiere nel 1996 in occasione del trentennale della rassegna. Si tratta della cantina Ornellaia come riconoscimento dell’eccellenza dei suoi vini, di Leon Liang, tra i fondatori della più importante e innovativa scuola di educazione al vino in Cina, e di Demei Li, l’enologo che per primo ha portato un…

Vai all'articolo

Crescono le vendite del Vigneto Marche

VERONA – “Ogni milione di euro investito dalle Marche in promozione ha generato un ritorno nell’export di vino verso i Paesi terzi per 7,5 milioni di euro”. È la sintesi del responsabile di Nomisma Wine Monitor, Denis Pantini, oggi a Vinitaly al convegno della Regione Marche Mercato e promozione a confronto. L’analisi, realizzata dall’istituto di ricerca bolognese per i due consorzi marchigiani (Istituto marchigiano di tutela vini e Consorzio vini piceni), fa il punto sul trend export del prodotto enologico regionale a fronte degli investimenti realizzati negli ultimi anni. IL RISULTATO…

Vai all'articolo

Hogan, Salvini, Centinaio, Casellati e Zaia inaugurano la 53ma edizione del Vinitaly

 VERONA – “Vinitaly è una fantastica celebrazione della qualità e della biodiversità del patrimonio culturale e vitivinicolo, che si rispecchia nel fatto che l’Italia ha più di 600 indicazioni geografiche, il numero più alto in Europa. Compito dell’Unione europea è tutelarle”. Così il commissario europeo all’Agricoltura, Phil Hogan, ha riconosciuto il valore di Vinitaly come strumento di divulgazione e promozione del vino italiano, intervenendo questa mattina alla cerimonia inaugurale della 53ª edizione di Vinitaly, dopo il focus di Denis Pantini, responsabile di Nomisma Wine Monitor, sui numeri e le tendenze…

Vai all'articolo

Il premier Conte in visita al Vinitaly 2019

VERONA – “Vinitaly dal 1967 è un appuntamento fisso per gli operatori del settore e negli anni ha battuto molti record. Oggi è un momento celebrativo perché qui promuoviamo un’ottima produzione 2018 che ha superato i 20 milioni di ettolitri tra doc, rossi, bianchi e spumanti:andiamo fortissimi e le prospettive di incremento dell’export vitivinicolo italiano sono notevoli”. Così il presidente del Consiglio dei Ministri, Giuseppe Conte, in visita oggi alla Fiera di Verona nella giornata inaugurale della 53ª edizione di Vinitaly, il salone internazionale dei vini e dei distillati, in…

Vai all'articolo

Il “rinnovato” Rosso Umbria Igt San Giorgio di Lungarotti debutta a Vinitaly

Il San Giorgio, storica etichetta del Rosso Umbria Igt di Lungarotti, raggiunge il traguardo delle 40 vendemmie e debutta a Vinitaly (pad.7/B2, Veronafiere 7-10 aprile) con l’annata 2016, che ne segna l’evoluzione in chiave moderna. Nato con la vendemmia del 1977, su richiesta di un importatore tedesco che voleva un rosso umbro in grado di competere con i grandi vini da tavola toscani, l’Igt creato da Giorgio Lungarotti – fondatore della cantina, che oggi esporta in circa 50 Paesi del mondo – è divenuto da subito l’emblema del “Superumbrian”. Il…

Vai all'articolo

Artisti Divini: in concorso le etichette d’autore di 18 cantine

VERONA – C’è un motivo in più per visitare la Galleria delle Regioni nello spazio di Confagricoltura al Vinitaly (HALL D – Stand E2-E3/F2-F3): la possibilità di scoprire alcune etichette d’autore realizzate da artisti chiamati dalle aziende associate per valorizzare le proprie bottiglie e degustare i vini delle bottiglie “griffate” al wine bar confederale. Si tratta di vini d’alta gamma, preziosi già all’origine, identificativi dei vari territori e delle storie che compongono il mosaico enoico italiano. In considerazione anche dell’interesse che un’etichetta è in grado di suscitare, al punto da diventare spesso determinante…

Vai all'articolo

Valpolicella: 22 cantine a Vinitaly 2019

VERONA – Il Consorzio Vini Valpolicella sarà presente a Vinitaly (padiglione 8, stand H3-H2 – Veronafiere, 7-10 aprile) con una collettiva di 22 aziende e un calendario di eventi pensato per il trade estero. Si inizia domenica 7 aprile alle ore 15.00 con “The freshness of Valpolicella, the elegance of Amarone and the sumptuousness of Recioto”, la masterclass esclusiva, in lingua inglese, dedicata ad operatori internazionali di settore presentata da Filippo Bartolotta, giornalista e anche docente del Valpolicella Education Program (VEP). Una degustazione per scoprire l’identità, gli stili e le…

Vai all'articolo

Prosecco, sì. Ma quale? Asolo, Valdobbiadene e Doc a Vinitaly 2019

VERONA – Consorzio Vini Asolo Montello, Consorzio Tutela del Vino Conegliano Valdobbiadene Prosecco Docg e Consorzio di Tutela Prosecco DOC si presentano insieme nel nuovo stand Universo Prosecco (pad. 4 stand B4): anche quest’anno le tre Denominazioni hanno scelto Vinitaly per celebrare i traguardi raggiunti, che per quanto riguarda il 2018 sono andati ben oltre le attese permettendo alle tre Denominazioni di affermarsi sempre di più in Italia e sui mercati internazionali, e per lanciare nuove sfide future. Per il secondo anno consecutivo, quindi, oltre alle singole e tradizionali aree espositive, sarà allestito anche…

Vai all'articolo

Fisar al Vinitaly di Verona con 400 sommelier

VERONA – Fisar, Federazione Italiana Sommelier Albergatori e Ristoratori, torna dal 5 al 10 aprile a Vinitaly e Vinitaly and The City con oltre 400 sommelier a guidare il pubblico alla scoperta e all’approfondimento della ricca offerta enoica nazionale e internazionale. Una presenza capillare e un racconto competente e appassionato per far conoscere le numerose cantine che presentano le loro etichette all’interno dello spazio espositivo e nei suggestivi luoghi urbani di Verona. Dall’area istituzionale del Ministero delle Politiche Agricole Alimentari, Forestali e del Turismo alle Enoteche Regionali, dai banchi di…

Vai all'articolo

“Marche bellezza infinita”: così le Marche si presentano al Vinitaly

Oltre 1000 mq e 131 aziende socie dell’Istituto marchigiano di tutela vini (Imt) e del Consorzio vini piceni, per portare al Vinitaly l’en plein delle Doc regionali e dei loro territori, condensati in un solo slogan: “Marche, bellezza infinita”. IL PROGRAMMA DEL VINITALY L’appuntamento è a Veronafiere (7-10 aprile) in una collettiva (pad. 7 stand C6-C9) coordinata dalla Regione Marche che vede nuovamente uniti i due consorzi di tutela. Tanti gli appuntamenti in calendario, dalle degustazioni al business fino ai convegni, a partire da quello di domenica 7 aprile (ore…

Vai all'articolo

Export da record per lo spumante italiano

Record storico per l’export di spumante italiano che negli ultimi dieci anni ha raddoppiato il numero di bottiglie vendute all’estero, in controtendenza rispetto all’andamento generale del vino. Ad affermarlo è un’analisi della Coldiretti, sulla base di dati Istat relativi al 2018, in vista del Vinitaly, con le esportazioni di bollicine tricolori che hanno raggiunto quota 391 milioni di chili, il massimo di sempre, proprio mentre il dato generale delle vendite per il settore vitivinicolo è tornato indietro di dieci anni, secondo Ismea. I NUMERI DELL’EXPORT Tra le bollicine italiane preferite…

Vai all'articolo

Timorasso Derthona, ma non solo: i Colli Tortonesi a Vinitaly 2019

Anche quest’anno il Consorzio Tutela Vini Colli Tortonesi parteciperà con uno stand istituzionale a Vinitaly. Si tratta dell’edizione più grande di sempre, con 4600 espositori da 35 Paesi, per un totale di oltre 16 mila etichette di vino e distillati a catalogo, su un’area di 100 mila metri quadri alla Fiera di Verona. Da domenica 7 a mercoledì 10 aprile 2019, i visitatori del più grande evento italiano dedicato al mondo del vino potranno degustare 50 etichette di Timorasso Derthona di ben 28 soci produttori, per scoprire le caratteristiche e le…

Vai all'articolo

Accordo siglato tra Civibank e Movimento Turismo del Vino FVG

Udine – La presentazione del Porto Franco di Trieste ai produttori vitivinicoli regionali organizzata da CiviBank, presso la propria sede a Cividale del Friuli, è stata l’occasione per siglare anche un accordo di collaborazione tra il Movimento Turismo del Vino FVG e l’Istituto bancario, leader del credito agrario in regione. Oltre a supportare gli eventi 2019 del Movimento, la collaborazione con Civibank prevederà anche l’organizzazione, nel corso dell’anno, di svariate iniziative nelle cantine, ideate per stimolare la conoscenza del variegato patrimonio enogastronomico locale. Grande soddisfazione quella espressa dalla presidente del Movimento,…

Vai all'articolo

Tutto pronto per Vinitaly and the city

VERONA – Ai nastri di partenza Vinitaly and The City, il fuori salone del vino che tornerà a Verona dal 5 all’8 Aprile con un programma ricco vino, eventi culturali, incontri, spettacoli e specialità streetfood nelle piazze e nei luoghi più suggestivi della città. Sarà possibile degustare oltre 600 etichette nelle 6 grandi enoteche installate nel cuore della città e più precisamente: Piazza dei Signori: enoteca dei Vini Rossi Italiani Cortile Mercato Vecchio: enoteca degli Champagne Piazza San Zeno: enoteca dei Vini Bianchi e Rosati Italiani – enoteca dei Vini Internazionali Giardini…

Vai all'articolo

Coldiretti a Vinitaly 2019 con un padiglione nel verde

VERONA – Un ampio spazio innovativo con tutte le diverse terre delle Doc e Docg d’Italia dove scoprire le nuove tendenze, i primati, le sfide e le curiosità del vino Made in Italy, con mostre, incontri e degustazioni sarà aperto, per iniziativa della Coldiretti, di fronte all’ingresso principale Cangrande della Fiera di Verona. Per la prima volta arriva al Vinitaly un padiglione nel verde per conoscere, vedere e toccare con mano i terreni dai diversi colori, origini, caratteristiche e consistenze che garantiscono ai vigneti quelle proprietà uniche ed irripetibili all’origine…

Vai all'articolo

Presentato il padiglione della Regione Lombardia al Vinitaly 2019

“I vini di Lombardia sono sempre più sinonimo di eccellenza. I nostri produttori, in ogni zona vitivinicola della regione, puntano infatti sulla qualità, un modo di agire che premia il loro lavoro e ci pone sul mercato come un modello da seguire e da imitare”. Ecco quanto ha dichiarato il Presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, al Belvedere di Palazzo Pirelli, in occasione della presentazione del padiglione della Regione Lombardia alla 53ª edizione di Vinitaly 2019 in programma a Verona dal 7 al 10 aprile. Alla presentazione ha partecipato anche…

Vai all'articolo

Lo spumante Garda Doc è Official Wine di Vinitaly and the City

VERONA – Lo Spumante Garda DOC è stato scelto come Official Wine della quarta edizione di Vinitaly and the City, il fuori salone di Vinitaly in programma dal 5 all’8 aprile 2019. Le bollicine gardesane accompagneranno i wine lovers durante quattro giorni di spettacoli, degustazioni, musica e arte che animeranno le piazze e luoghi più suggestivi della città di Verona e il lungolago di Bardolino nei giorni della manifestazione. BOLLICINA ITALIAN STYLE “Abbiamo scelto Garda DOC Spumante – ha spiegato Luciano Piona, Presidente del Consorzio – come maggiore rappresentante della denominazione, inteso come icona contemporanea dell’Italian…

Vai all'articolo

Le Donne del Vino a Vinitaly 2019

Per le Donne del Vino Vinitaly 2019 si apre domenica 7 aprile (ore 15 sala Tulipano, Palaexpo) con i vini rivoluzionari delle giovani produttrici. Una degustazione che coinvolge otto vini creati da altrettante vignaiole under 40 degustati da cento tra giornalisti, master sommelier, buyer e palati esperti provenienti da tutto il mondo. L’assaggio è guidato da Ian D’Agata, Senior Editor Vinous, autore di  “Native Wine Grapes of Italy” unico libro scritto da un italiano ad avere vinto il premio Louis Roederer International Wine Awards Book of the Year. “Si tratta di…

Vai all'articolo

Made in Italy enoico e Deutschland Sommelier Association: sodalizio vincente al ProWein

Si conferma un sodalizio vincente quello tra il made in Italy enoico e la DE.S.A. –  Deutschland Sommelier Association alla ProWein di Düsseldorf. Anche per la XVI edizione della fiera tedesca, infatti, lo stand dell’associazione presieduta da Sofia Biancolin è stato il palcoscenico privilegiato del Vigneto Italia, forte della presenza di oltre 70 aziende e un fitto programma di tasting guidati e momenti imperdibili che hanno catturato l’attenzione di circa 1.780 visitatori professionali, tra giornalisti, buyer, ristoratori, enotecari e food&beverage manager provenienti da tutto il mondo. Una trentina, in particolare,…

Vai all'articolo

Associazone Dimore Storiche Italiane a Vinitaly

VERONA – Adsi, Associazione Dimore Storiche Italiane, rinnova anche per questa edizione la sua presenza al Vinitaly, in programma dal 7 al 10 aprile, con un numero crescente di soci: saranno infatti 70 (64 nel 2018 e 55 nel 2017) le cantine storiche presenti alla manifestazione, a cui corrisponde una produzione annua pari a 40 milioni di bottiglie e 35mila ettari di paesaggio intatto. Cantine e dimore che rappresentano realtà di grande rilievo culturale, un esempio di come sia possibile coniugare la tutela del paesaggio con la produzione di vini…

Vai all'articolo

Jackson Family Wines e Familia Torres insieme per l’ambiente

BARCELLONA. Jackson Family Wines, uno dei gruppi familiari del vino più importanti al mondo, (in Italia proprietario di Tenuta di Arceno – Arcanum, nel cuore del Chianti Classico) e Familia Torres hanno annunciato la volontà di istituire un’organizzazione internazionale di aziende vinicole impegnate nella riduzione delle emissioni di CO2. L’obiettivo è quello di sensibilizzare la comunità globale del vino nel limitare l’impatto ambientale. L’impegno delle cantine punta a ridurre dell’80% le emissioni totali di carbonio entro il 2045. L’intento comune delle due aziende familiari è quello di incoraggiare la condivisione…

Vai all'articolo

Chianti tra i banchi a Prato e Firenze: il Consorzio fa scuola

PRATO – Dal Vinitaly fino in Cina, lezioni pratiche di promozione enogastronomica per gli studenti dell’Ipssar “F. Datini” di Prato e del “Saffi” di Firenze. Grazie a un protocollo di intesa siglato tra l’Istituto Datini e il Consorzio Vino Chianti i ragazzi potranno partecipare attivamente ai più prestigiosi eventi promozionali e vedere da vicino l’attività di promozione e di valorizzazione della denominazione. L’Istituto pratese è capofila della rete “Progetto Made in Italy“, una associazione di Istituzioni scolastiche operanti nel settore dell’enogastronomia e ospitalità alberghiera che ha lo scopo di realizzare attività…

Vai all'articolo

Vini dei Colli Berici: tre masterclass a Vinitaly

VERONA – Tre masterclass per scoprire i vini dei Colli Berici. A Vinitaly 2019 il Consorzio Vini Colli Berici e Vicenza presenterà i vini espressione del proprio territorio. Le masterclass si terranno nelle giornate di domenica 7, lunedì 8 e martedì 9 aprile all’interno dello stand consortile al Padiglione 8 stand L5. Il primo appuntamento sarà domenica alle ore 14.00 con la degustazione aperta al pubblico “Palladiowines – Anteprima dell’annata 2018”, quando il direttore Giovanni Ponchia presenterà tre vini bianchi e tre rossi Colli Berici DOC per analizzare e riflettere…

Vai all'articolo