Tutte le medaglie italiane al Berliner Wein Trophy 2019

BERLINO – Arrivano da Berlino i risultati ufficiali della Summer edition del Berliner Wein Trophy 2019. L’Italia, come anticipato da WineMag.it che ha partecipato alle degustazioni del concorso, si è aggiudicata quattro Gran Gold medals (Gran Medaglie d’oro), su un totale di 385 vini del Bel paese a medaglia. Si tratta per lo più di rossi, in parte affinati in legno, Doc e Docg. L’Italia figura al secondo posto tra i Paesi più premiati, con un ottimo 36%. Domina la classifica la Spagna, col 38%. Terzo gradino del podio per la Germania, con…

Vai all'articolo

Vino e cambiamenti climatici: cresce la domanda globale di acido tartarico

La domanda globale di acido tartarico sintetico, tra gli ingredienti consentiti per la produzione di vino, crescerà del 4,8% nei prossimi 8 anni. Il giro d’affari è di 531,4 milioni di dollari dalla fine del 2018 e registrerà un tasso annuo di crescita del 4,8% nel periodo 2019-2027. Lo riferisce uno studio condotto dalla società di consulenza statunitense Persistence Market Research (Pmr). I dati hanno a che fare principalmente con i cambiamenti climatici, che costringono i viticoltori di tutto il mondo a fare i conti con livelli più alti di…

Vai all'articolo

Crisi Governo, ma Centinaio nomina nuovo direttore Agea. Sarà in carica per 3 anni

ROMA – Nonostante la crisi di Governo in atto, il Ministro delle politiche agricole alimentari, forestali e del turismo, Gian Marco Centinaio ha firmato oggi la nomina di Andrea Comacchio (nella foto) quale nuovo direttore dell’Agea, l’Agenzia per le Erogazioni in Agricoltura. L’investitura vale per un periodo di tre anni, a partire dal 14 settembre 2019. “Gli agricoltori italiani – commenta il ministro Centinaio – hanno bisogno di risposte concrete e tempi certi. Fin dal mio insediamento come Ministro mi sono impegnato per onorare il loro lavoro e la loro…

Vai all'articolo

Nadia Toffa e la battaglia per il Made in Italy: il ricordo di Coldiretti

Non ce l’ha fatta a sconfiggere il cancro, Nadia Toffa. La scomparsa, a 40 anni, della conduttrice e inviata de Le Iene viene commemorata dalla Coldiretti. “Ricorderemo la professionalità e l’impegno nel giornalismo d’inchiesta contro il falso Made in Italy che ha contribuito ad ottenere importanti risultati a difesa dei consumatori e degli agricoltori italiani”. Assieme a Nadia – ricorda Coldiretti – fu possibile realizzare in Cina uno storico servizio di denuncia sulla piaga del concentrato di pomodoro asiatico spacciato per italiano che ha portato, qualche tempo dopo, a smascherare…

Vai all'articolo

Moscato di Scanzo in Festa: quattro giorni con la Docg più piccola d’Italia

SCANZOROSCIATE – È in arrivo la 14a edizione della Festa del Moscato di Scanzo e dei sapori scanzesi, in programma dal 5 al 8 settembre 2019 a Scanzorosciate (BG). Quattro giorni ricchi di sapori, arte, cultura, folclore, laboratori, musica e illustri personaggi per scoprire il pregiato Moscato di Scanzo, rinomato passito a Denominazione di Origine Controllata e Garantita, la più piccola Docg d’Italia e l’unica della provincia di Bergamo. Un suggestivo percorso nell’affascinante borgo storico di Rosciate accompagnerà alla scoperta dei sapori d’eccellenza di Scanzorosciate e dei produttori associati alla…

Vai all'articolo

“Brindisi col Prosecco Unesco” alla Mostra del Cinema di Venezia. Ma in foto è un Doc

EDITORIALE – Altro che italian sounding, italian fake, Glera brasiliana, siciliana o australiana. I nemici più temibili del Prosecco di qualità superiore potrebbero annidarsi proprio nella culla, il Veneto. È quanto rischia di suggerire l’ultima “trovata” della casa vinicola Antonio Facchin & Figli – Vitivinicoltori dal 1870 di San Polo di Piave, in provincia di Treviso. La cantina, sull’onda del recente riconoscimento Unesco alle colline di Conegliano e Valdobbiadene, ha pubblicizzato una propria etichetta di Prosecco Doc – dunque non Docg, unica tipologia coinvolta per zona di produzione dal world heritage…

Vai all'articolo

Il piccolo gufo fa il nido nella vigna di Maria Pia Castelli: le foto spettacolari

MONTE URANO – Che la vigna sia un vero e proprio ecosistema è ormai chiaro a tutti. Riuscire però a immortalare il connubio tra uomo e natura è cosa rara. Un’impresa riuscita ad Alessandro Bartoletti, enologo e figlio di Maria Pia Castelli ed Enrico Bartoletti,  titolari dell’Azienda Agricola Maria Pia Castelli, nel Piceno. Le foto di un assiolo, il più piccolo strigide europeo dopo la civetta nana, lasciano a bocca aperta. Il rapace, simile a un gufo, ma di dimensioni assai più ridotte – raggiunge a fatica quelle di un…

Vai all'articolo

Al via la vendemmia a Menfi e in Sicilia

È iniziata lunedì 5 Agosto la vendemmia in Sicilia. In particolare è a Menfi, in provincia di Agrigento, che si raccolgono tra i primi grappoli in assoluto in Italia. Qualche giorno di ritardo rispetto agli anni precedenti per l’annata fresca che ha portato le uve ad una maturazione graduale. Si apprestano alla vendemmia la cantina di Marilena Barbera che nel primo giorno di pre-raccolta ha già preparato i suoi lieviti e Planeta che dovrà attendere ancora qualche giorno a causa di un ritardo nelle fasi fenologiche. I 2 mila soci…

Vai all'articolo

E’ iniziata la vendemmia 2019: Coldiretti stima la produzione tra i 47 e i 49 milioni di ettolitri

Al via la vendemmia 2019 in Italia con una produzione stimata fra i 47 e i 49 milioni di ettolitri che permette di vincere la sfida con i cugini francesi e conquistare il primato mondiale nonostante un calo medio di circa il 10% a livello nazionale rispetto allo scorso anno. E’ quanto spiega la Coldiretti in occasione del distacco del primo grappolo di uva nell’azienda agricola Massimo Cassarà in Sicilia, in Contrada San Giorgio a Salemi, provincia di Trapani, che inaugura l’inizio della raccolta lungo la Penisola con la vendemmia…

Vai all'articolo

Vinalia e la frase di Mussolini de La Guardiense. La cantina si scusa: “Errore gravissimo”

GUARDIA SANFRAMONDI – “Chi beve vino campa più del medico che glielo proibisce”. Firmato: Benito Mussolini. Monta la polemica ai danni della cooperativa La Guardiense, che ha scelto proprio questa frase del Duce per contraddistinguere le proprie tovagliette, in occasione delle degustazioni di Vinalia 2019. “Un errore gravissimo e imperdonabile, che tuttavia qualcuno sta strumentalizzando sui social”, è il commento della cantina di Guardia Sanframondi, agli onori delle cronache di recente per la consulenza affidata all’enologo Riccardo Cotarella. In effetti la cooperativa è oggetto in queste ore di attacchi trasversali…

Vai all'articolo

Bomba d’acqua e grandine sui vigneti di Bolzano e Merano: al via la conta dei danni

BOLZANO – È da poco iniziata la conta dei danni ai vigneti e frutteti in seguito al violento nubrifagio e alla grandine che si è abbattuta su Bolzano e Merano. Il grave eventl atmosferico si è verificato oggi, attorno alle 14. Un violento temporale con una forte grandinata si è abbattuto sul centro di Bolzano poco prima delle ore 14. Un evento atmosferico che ha colto di sorpresa i numerosi turisti scesi dalle valli per visitare il capoluogo altoatesino. Unico rimedio quello di rifugiarsi nella via dei portici, approfittando delle…

Vai all'articolo

Barolo, nuovi impianti bloccati per tre anni

Una misura previdente volta a tutelare la denominazione e anche il paesaggio, con il fine ultimo di premiare la qualità del prodotto e di conseguenza il lavoro dei produttori di Barolo. Approvato in consiglio di amministrazione ed annunciato in occasione di un incontro con i produttori lo scorso 12 luglio, il blocco degli impianti è una misura che fa parte della gestione ordinaria di una denominazione e non si tratta di una misura anticrisi. È uno strumento necessario per gestire la capacità produttiva in un momento in cui è bene…

Vai all'articolo

“Nelle terre del Grechetto” XVII: i 15 migliori assaggi a Civitella d’Agliano

CIVITELLA D’AGLIANO – Nel cuore verde della Tuscia viterbese, a un passo dall’Umbria ma ancora nel Lazio, Civitella d’Agliano è un piccolo borgo medievale affacciato sulla valle del Tevere che ha ospitato quest’anno la XVII edizione de “Nelle terre del Grechetto“. Non potevamo mancare per raccontarvi i migliori assaggi. IL BORGO Con la torre d’avvistamento del suo Castello, da secoli domina l’intera area, un tempo abitata dagli Etruschi che vi hanno lasciato numerose tracce archeologiche, tra cui anfore da vino. Selvaggio e brullo come solo la Tuscia sa essere, il…

Vai all'articolo

Vendemmia 2019, parola ai produttori: focus in 6 regioni, da Nord a Sud

Come stanno affrontando la vendemmia 2019 i produttori italiani? La risposta in un viaggio ideale, da Nord a Sud della Penisola: un focus dall’Etna alla Sardegna, passando per Trentino Alto Adige, Piemonte, Franciacorta, Oltrepò pavese, chiudendo in Toscana. DALLE ISOLE Iniziamo dalle isole. Sull’Etna in Sicilia, Vincenzo Lo Mauro, Manager di Passopisciaro, racconta di un clima estremamente rigido con molte gelate in inverno e fino a primavera inoltrata. “Da giugno in poi – continua – si sono avute temperature costanti attorno ai 30°C con buone escursioni termiche la notte. Il…

Vai all'articolo

È l’estate delle tempeste di ghiaccio, acqua e vento: già 462 da fine giugno

Dall’inizio dell’estate 2019, l’Italia è stata colpita da 462 tempeste di ghiaccio, acqua e vento. Il 75% in più rispetto all’anno scorso, con pesanti ripercussioni sulle coltivazioni di vario genere, dalla viticoltura agli ortaggi, ma anche sull’allevamento e sul lavoro degli agricoltori. È quanto emerge dai dati dell’European Severe Weather Database (Eswd), la banca dati europea sui fenomeni meteorologici locali, diffusi oggi dalla Coldiretti nazionale. Un’anomalia climatica evidente nel corso del 2019, segnato da primi mesi dell’anno particolarmente siccitosi, un maggio freddo e bagnato, un mese di giugno al secondo…

Vai all'articolo

Alla scoperta del Teroldego a Mezzocorona: tre giorni col rosso simbolo del Trentino

MEZZOCORONA – Tre giorni col rosso simbolo del Trentino. A Mezzocorona (TN) va in scena l’edizione 2019 del Settembre Rotaliano – Alla scoperta del Teroldego, la tradizionale kermesse che vede protagonista il “Principe dei vini trentini”. Da venerdì 30 agosto a domenica 1 settembre, la cittadina che sorge nel cuore della Piana Rotaliana – quella che Cesare Battisti amava definire “il giardino vitato più bello d’Europa” – si colora di rosso. La manifestazione, divenuta un vero e proprio evento-clou di fine estate, è organizzata dalla Pro Loco di Mezzocorona con…

Vai all'articolo

Abbiamo le prove: la foto scollata della presidentessa del Mamertino era una calcolata operazione di “marketing”

EDITORIALE – “L’obiettivo in questi anni è stato di legare sempre più Gaglio al Mamertino Doc. Se dici Mamertino ti deve venire in mente Gaglio Vignaioli e possibilmente la mia faccia, dal momento che sono il brand ambassador del marchio”. Game, set, match. A distanza di alcuni mesi, emerge in maniera lampante il senso della fotografia “sexy” inviata ai giornalisti dall’ufficio stampa dell’Associazione produttori del Mamertino prima di Vinitaly 2019: promuovere attraverso un’immagine ammiccante – come fanno le più scontate wine influencer su Instagram – “il brand” e “possibilmente la…

Vai all'articolo

Sicilia protagonista al Mondial des Vins Extrêmes 2019

AOSTA – Si è svolta in Valle d’Aosta la 27esima edizione del concorso internazionale Mondial des Vins Extrêmes del Cervim, pensato per valorizzare la viticoltura eroica mondiale. Con due Gran medaglie d’oro, cinque medaglie d’oro e una medaglia d’argento, la Sicilia mette in vetrina alcuni pezzi pregiati della propria viticoltura estrema. Il tutto in un’edizione dei record. Nei tre giorni delle selezioni del concorso, la commissione internazionale specializzata ha degustato e selezionato 920 vini, di cui 442 italiani e 478 esteri, provenienti da 339 aziende vitivinicole, di cui 168 italiane e…

Vai all'articolo

Riconoscimento e salvaguardia dei vigneti eroici e storici: via libera al decreto legge

ROMA – La commissione Agricoltura ha dato il via libera al parere sul decreto legge, in attuazione del testo Unico del Vino, che disciplina il riconoscimento e la salvaguardia dei vigneti eroici e storici. Lo rende noto il presidente della Commissione, l’onorevole Filippo Gallinella. I vigneti eroici sono quelli ubicati su terreni con una pendenza superiore al 30 per cento o un’altitudine di oltre 500 metri, mentre quelli storici devono avere una produzione antecedente al 1960: due sezioni dalla forte valenza storica, paesaggistica e ambientale del nostro Paese. Saranno le…

Vai all'articolo

Modena Champagne Experience 2019: 120 Maison e 650 etichette il 13 e 14 ottobre

MODENA – È l’Italia uno dei principali mercati a livello mondiale dello Champagne, che trova casa anche quest’anno in Emilia Romagna con l’edizione 2019 di Modena Champagne Experience. Con un giro d’affari di circa 158 milioni di euro nel 2018, in crescita del 4,2% rispetto all’anno precedente, il Bel paese risulta il sesto mercato in valore per le “bollicine” francesi d’eccellenza. Appuntamento allora il 13 e 14 ottobre, a Modena, alla scoperta di oltre 120 Maison e 650 etichette e incontrare i tanti produttori e vigneron presenti. Un’icona intramontabile attorno…

Vai all'articolo

Alassio: si chiude con successo la VII edizione di Un Mare di Champagne

ALASSIO (SV) – Grande successo per la VII edizione di Un Mare di Champagne, manifestazione dedicata alle bollicine d’oltralpe che si conferma essere uno dei principali appuntamenti italiani ad esse dedicato. Nei due giorni di apertura si sono registrati oltre 1200 partecipanti che hanno potuto assaggiare le 1800 bottiglie stappate per l’occasione. Oltre 200 etichette a rappresentare 65 produttori, tra Maison e Vigneron, con assaggi guidati dai sommelier Fisar e accompagnati dalle eccellenze gastronomiche italiane e internazionali ospitate nelle 12 aree dedicate al food. Manifestazione che, nella rinnovata cornice del…

Vai all'articolo

Furto in cantina da Walter Massa. Ma è solo il video di Mr. Timorasso

MONLEALE – Un ragazzo entra con fare furtivo nella cantina di Walter Massa, a Monleale (AL). Ruba una bottiglia di Derthona. Il vignaiolo se ne accorge. Lo rincorre. Ma solo per dargli il cavatappi. Se n’è inventata un’altra il geniale produttore che ha fatto scoprire al mondo il Timorasso, il tesoro dei Colli Tortonesi. Da vignaiolo a co-protagonista del video di Mosto, all’anagrafe Davide Canepa, cantautore autoctono come il vino che (de)canta su Youtube, con l’obiettivo di  “raccontare storie di vita e di vite”. Accompagnato dalla “Sobria Orchestra Timorasso“, le sonorità…

Vai all'articolo

Doc Verdicchio dei Castelli di Jesi: via libera al contrassegno di Stato sulle bottiglie

Voto unanime in favore del contrassegno di Stato per Doc Verdicchio dei Castelli di Jesi, ieri sera nel corso del consiglio di amministrazione dell’Istituto marchigiano di tutela vini (Imt), che ha contestualmente approvato la richiesta di autorizzazione a operare in regime di ‘erga omnes’, ossia a tutela di tutti i produttori, anche quelli non aderenti al Consorzio. Con le deliberazioni del consiglio – ha commentato il coordinatore del comitato di gestione della Do Verdicchio Castelli di Jesi, Michele Bernetti – si avvia la fase 2 per il nostro vino simbolo.…

Vai all'articolo

Importante tasso di crescita per il Rhum Agricole

Un recente studio condotto da Persistence Market Research (PMR) mostra come il mercato globale del Rhum Agricole sia in forte crescita. Si prevede infatti una chiusura intorno agli 1,3 miliardi di Dollari per il 2019 e un incremento fino 1,7 miliardi (oltre il 30%) per il 2027. Tre sembrerebbero i fattori chiave di questa crescita. LA RICERCA DELL’AUTENTICITA’ Quello di ricercare autenticità, territorialità, origine e particolarità nei prodotti è un trend che negli ultimi anni sta coinvolgendo tutti i comparti del beverage e più un generale dell’agroalimentare. Basti pensare a…

Vai all'articolo

Doc Sicilia: ridotte le rese per ettaro del Grillo

MENFI – Il Consorzio di Tutela vini Doc Sicilia ha deciso di abbassare a 110 quintali per ettaro la resa delle uve della varietà di Grillo che saranno vendemmiate quest’anno. La scelta, deliberata dall’assemblea dei soci riunitisi il 24 luglio, è motivata dalle previsioni di una vendemmia che darà buoni risultati in linea con l’obiettivo che la Doc persegue fin dalla sua nascita: puntare sulla qualità delle uve. Una linea che viene premiata da un crescente apprezzamento da parte dei consumatori di Grillo Doc, un vino che continua ad aumentare…

Vai all'articolo

Sgominata cantina fantasma sull’Etna: evasi 220 mila euro al Fisco

LINGUAGLOSSA – Produceva vini Etna Doc, senza alcuna dichiarazione fiscale e con parte dei dipendenti in nero. I Finanzieri del Comando Provinciale di Catania hanno scoperto a Linguaglossa (CT) una vera e propria cantina fantasma, attiva dal 2011 senza aver versato un euro al Fisco. Comprovati, invece, un milione di euro di introiti derivanti dalla vendita del vino a Denominazione Etna. Una cantina che, come precisano gli inquirenti, non faceva parte del Consorzio di Tutela Vini. L’operazione delle Fiamme Gialle è scattata nell’ambito delle attività di contrasto all’evasione fiscale e…

Vai all'articolo

Dieci anni di Gustus con i vini dei Colli Berici: tre giorni di assaggi nel Vicentino

VICENZA – Appuntamento in villa per la decima edizione di Gustus – Vini e Sapori dei Colli Berici, che dal 12 al 14 ottobre 2019 porterà a Villa Sangiantofetti Rigon di Ponte di Barbarano (Vicenza) tre giorni di banchi d’assaggio, degustazioni guidate e convegni aperti al pubblico. Protagonisti dell’evento, organizzato dal Consorzio Tutela Vini Colli Berici e Vicenza e dalla Strada dei Vini Colli Berici, saranno i vini delle DOC Colli Berici, Vicenza e Gambellara. A raccontare l’identità vitivinicola del territorio berico saranno venticinque aziende e oltre cento etichette, che…

Vai all'articolo

Doc Venezie: sospesi i nuovi impianti per il prossimo triennio

Dal 1° agosto 2019 al 31 luglio 2022 è stata sospesa la possibilità di iscrivere allo Schedario viticolo nuove superfici vitate a Pinot grigio piantate e/o innestate a partire dal 1° agosto 2019 ai fini della rivendicazione con la DOC delle Venezie. La richiesta di sospensione temporanea della iscrizione di nuovi impianti di Pinot grigio per le prossime 3 campagne viticole avanzata dal Consorzio in accordo con le organizzazioni di categoria a cui aderiscono anche gli operatori della filiera vitivinicola della DOC delle Venezie, è stata accolta dalle tre Amministrazioni…

Vai all'articolo

Ci vorrebbe più Fivi. Iscrizione al Mercato dei vini di Piacenza 2019 sold out in 10 ore

EDITORIALE – L’Italia ha sete di vini di qualità, prodotti da vignaioli che controllano interamente la filiera produttiva, venduti al giusto prezzo. Meglio ancora senza intermediari, dopo l’assaggio e quattro parole allo stand. E’ quanto sta insegnando senza troppi fronzoli la Fivi – Federazione italiana vignaioli indipendenti, al mondo produttivo del vino italiano e agli organizzatori di eventi a tema enologico. Le iscrizioni online alla nona edizione del Mercato dei Vini di Piacenza hanno registrato il sold out a meno di 24 ore dall’apertura, avvenuta il 15 luglio alle ore…

Vai all'articolo