Vino e Birra: “Stop contributi previdenziali delle imprese nel Decreto Ristori 2”

L’annuncio della ministra Teresa Bellanova

Anche le aziende produttrici di vino e birra potranno usufruire dell’esonero al versamento dei contributi previdenziali previsto dal Decreto Ristori 2. Lo annuncia la ministra dell’Agricoltura, Teresa Bellanova.

“Nel consiglio dei ministri di questa notte col Decreto Ristori 2 – dichiara – abbiamo stanziato ulteriori 340 milioni di euro per garantire, anche per il mese di dicembre, l’esonero dal versamento dei contributi previdenziali e assistenziali delle imprese, operanti su tutto il territorio nazionale e appartenenti alle filiere agricole, della pesca e dell’acquacoltura, comprese le aziende produttrici di vino e birra”.

“In questa fase così difficile il sostegno alla filiera della vita, alle imprese, alle lavoratrici ed ai lavoratori che vi sono impegnati è imprescindibile”, ha aggiunto la ministra Teresa Bellanova dopo l’approvazione stanotte in Cdm del Decreto Ristori 2.

Dello stesso autore

Sostieni WineMag.it

Sostieni winemag, voce libera e indipendente della cronaca enogastronomica italiana

Altri articoli dalla stessa categoria