A Valentini l’Oscar del Vino rosato con il Cerasuolo d’Abruzzo 2014

A Valentini l'Oscar del Vino rosato con il Cerasuolo d'Abruzzo 2014L’Azienda agricola Valentini si aggiudica il primo posto nella sezione rosati alla diciottesima edizione degli Oscar del Vino organizzato da Bibenda in collaborazione con la Fondazione Italiana Sommelier. Francesco Paolo Valentini ha ritirato il premio all’Hotel Rome Cavalieri di Roma insieme al figlio Gabriele Valentini. La giuria, composta da sommelier professionisti e 500 lettori selezionati di Bibenda ha assegnato il premio al suo Cerasuolo d’Abruzzo annata 2014. Queste le nomination delle categorie principali: Miglior vino bianco: Grecante 2014 Caprai (Umbria); Riesling Schulz 2013 Ronco del Gelso (Friuli Venezia Giulia); Verdicchio dei Castelli di Jesi Classico Superiore Podium 2013 Garofoli (Marche). Miglior vino rosso: Amarone della Valpolicella Classico 2011 Allegrini (Veneto); Etna Rosso Vigna Barbagalli 2012 Pietradolce (Sicilia); Kurni 2013 Oasi degli Angeli (Marche).Miglior vino rosato: Cerasuolo d’Abruzzo 2014 Valentini (Abruzzo); Lambrusco di Sorbata Rosè del Cristo 2011 Cavicchioli (Emilia Romagna); Maremma Toscana Rosato 2014 Sassotondo (Toscana). Miglior vino spumante: Metodo Classico Terzavia 2012 Marco De Bartoli (Sicilia); Nebolè 2010 (Brut Metodo Classico) Travaglini (Piemonte); Trento Brut 51, 151 Moser (Trentino). Miglior vino dolce: A.A.Gewurztraminer Vendemmia Tardiva Terminum 2012 Tramin (Alto Adige); L’Ecrù 2013 Firriato (Sicilia); Moscato d’Asti Vite Vecchia 2019 Ca’d’Gal (Piemonte). Migliore azienda: Elena Fucci (Basilicata); Olmo Antico (Lombardia); Petra (Toscana). Gli Oscar sono stati assegnati anche al miglior olio extravergine di oliva e alla miglior grappa.

Dello stesso autore

Altri articoli dalla stessa categoria

Leave a Comment