All’asta la collezione 1985 Domaine de la Romanée-Conti di Pinchiorri

Il valore stimato? Dai 10 ai 160 mila franchi svizzeri. Presenti anche 120 bottiglie di liquori Chartreuse

Il 6 dicembre si terrà a Ginevra “Kingdoms” di Baghera Wines, una vendita all’asta sans-pareil comprendente l’unica collezione 1985 Domaine de la Romanée-Conti di grandi formati da 6 e 3 litri con etichette numerate, proveniente dal ristorante Enoteca Pinchiorri di Firenze.

Il valore stimato? Dai 10 ai 160 mila franchi svizzeri. Saranno battuti La Tâche, Romanée-Saint-Vivant, Grands-Echézeaux ed Echézeaux.

Il catalogo onora anche una collezione svizzera privata contenente 1.200 bottiglie e grandi formati di Domaine Prieuré-Roch, Domaine Jean-Yves Bizot, Domaine Comte Georges de Vogüé, Domaine Leflaive, Domaine Jean-Louis Chave o Domaine Overnoy-Houillon perfettamente conservati.

Una collezione, assicurano gli organizzatori dell’asta, “curata in modo impeccabile”, con protagonista anche un impareggiabile ensemble di 120 bottiglie della leggendaria produzione di liquori Chartreuse dalla fine del XIX secolo ai giorni nostri.

Dello stesso autore

Sostieni WineMag.it

Sostieni winemag, voce libera e indipendente della cronaca enogastronomica italiana

Altri articoli dalla stessa categoria