Vino e social: Instagram beve Toscana

Il vino toscano è il più “instagrammato” d’Italia. A confermare il dato è l’indagine comparativa promossa nei mesi scorsi dalla World Travel Food Association, che ha messo a confronto i dati di alcune delle più importanti indagini di settore (da Booking a Eurisko ecc.).

I vini e i prodotti tipici della Toscana rientrano tra quelli maggiormente seguiti, citati e postati sui social network come Instagram, Facebook e Twitter, staccando di gran lunga quelli della Puglia e del Trentino Alto Adige.

Non è il solo dato positivo a confermare che l’enoturismo è un vero e proprio driver per il turismo italiano e internazionale in Toscana. La provincia di Firenze infatti è al primo posto in Italia per recensioni gastronomiche ed enoturistiche sul portale Tripadvisor.

In questo caso sono le cantine, le enoteche e i ristoranti delle zone del Chianti e dintorni a riscuotere il maggior numero di commenti (positivi per altro) rientrando tra le principali per appeal gastronomico.

“Non è un caso – commenta Violante Gardini, presidente del Movimento Turismo del Vino Toscana – che 26 anni fa sia nato proprio in Toscana l’evento più importante del settore, Cantine Aperte. La nostra offerta è evoluta, a partire per esempio dalla diversificazione dell’offerta turistica”.

Dello stesso autore

Altri articoli dalla stessa categoria

Leave a Comment