Disabilità, Mtv Toscana: beneficenza a fumetti per #vorreiprendereiltreno

Tutto pronto per il grande appuntamento in programma sabato 18 novembre presso la Tenuta Bacco a Petroio (Vinci) dove si svolgerà la giornata di beneficenza aperta a tutti promossa dal Movimento Turismo del Vino Toscana in collaborazione con l’Associazione Onlus “Vorrei prendere il treno” di Iacopo Melio e con la Scuola internazionale di Comics di Firenze.

Dopo le aste organizzate in passato, per rendere ancora più unica la festa, quest’anno i generosi produttori toscani di MTV, hanno deciso di organizzare una ricca lotteria che sarà condotta con la supervisione ironica del cantautore fiorentino Lorenzo Baglioni (in lizza per partecipare a Sanremo Giovani) che già per il Movimento aveva realizzato una “colonna sonora” in occasione di Cantine Aperte.

“Un appuntamento da non perdere per i wine lovers che potranno aggiudicarsi premi unici – dice il presidente di MTV Toscana, Violante Gardini – come bottiglie pregiate, voucher esperenziali da vivere in cantina con i produttori ed anche le opere che i fumettisti realizzeranno appositamente per l’evento. Noi del Movimento Turismo del Vino, al fianco di Iacopo Melio, con la simpatia di Lorenzo Baglioni e con gli eroi del fumetto, invitiamo tutti a partecipare numerosi per divertirsi e fare del bene insieme”.

LA LOTTERIA
l raccolto della lotteria andrà a finanziare le attività dello sportello psicologico che l’associazione ha creato per sostenere chi vive la disabilità direttamente o da vicino. Lo sportello è completamente gratuito e si svolge ogni sabato, dalle 9:30 alle 12:30, presso la sede della Onlus.

Lo sportello è pensato per i ragazzi disabili, per favorire una migliore conoscenza di se stessi e attivare risposte efficaci ai propri problemi e alle proprie difficoltà migliorando i rapporti interpersonali, attività di problem solving.

I PREMI
I biglietti per l’estrazione saranno disponibili durante l’evento di beneficenza.
 Si potrà decidere di mirare a un premio super speciale o a un premio più semplice. Ci saranno infatti due tipi di estrazione durante l’arco della giornata: per la prima i biglietti avranno il costo di 15 euro a biglietto o 36 euro per il pacchetto di tre biglietti.

Per la seconda estrazione invece il costo sarà di euro 5 per il singolo biglietto o 20 euro per il pacchetto da 5 biglietti. I premi in palio saranno  non solo bottiglie e altri gadget generosamente offerti dalle cantine socie MTV Toscana (tra cui magnum, bottiglie di riserva, cassetta di legno da 6, voucher degustazione, bottiglia di grappa o brandy), ma anche le opere realizzate nella minimaratona del fumetto dai fumettisti in gara e pubblicazioni varie messe a disposizione da Comics. I lotti dei premi sono disponibili sul sito www.mtvtoscana.com e alla pagina facebook dell’evento.

Il programma della giornata. L’evento si aprirà alle 16.00 con la mini maratona del fumetto “Vinifichiamo gli eroi del fumetto” durante la quale gli studenti della Scuola internazionale di Comics di Firenze si sfideranno a colpi di matita.

Seguirà alle 19 un aperitivo placé con sfiziosi piatti in abbinamento ai vini messi a disposizione dalle cantine socie MTV Toscana che faranno da cornice ad una serata ricca di premi e di sorprese grazie alla lotteria di beneficenza.

Alla serata, promossa anche dalla testata fiorentina Firenze Spettacolo, parteciperà come detto un amico “speciale” del Movimento Turismo del Vino Toscana, il cantautore fiorentino Lorenzo Baglioni, legato a Iacopo Melio ed al Movimento Turismo del Vino per aver realizzato una canzone per entrambi. La partecipazione è aperta a tutti al costo di partecipazione di 25 euro (anche questi in beneficenza), la prenotazione (gradita entro il 14 novembre) può pervenire all’indirizzo segreteria@mtvtoscana.com o al numero 349 7160023.

L’ASSOCIAZIONE “VORREI PRENDERE IL TRENO”
La Onlus “#vorreiprendereiltreno” nasce il 31 Gennaio 2015 e si pone come obiettivo quello di sensibilizzare alla disabilità, in particolar modo all’abbattimento delle barriere architettoniche e culturali attraverso progetti concreti sul territorio, ma anche con un’attività mediatica costante ed efficiente sui social network.

Con un linguaggio spesso divertente e ironico, attraverso il suo presidente Iacopo Melio, viene proposta una visione della “diversità” leggera e spontanea, senza perdere di vista la concretezza e la serietà nel proporre idee e soluzioni in materia di accessibilità e inclusione.

L’obiettivo principale resta quello mediatico, della sensibilizzazione. In questo senso la Onlus organizza e partecipa a iniziative come convegni, conferenze, incontri nelle scuole, forum, mostre e spettacoli e incontri di altro tipo per informare ed educare alla disabilità in modo propositivo.

Dello stesso autore

Altri articoli dalla stessa categoria

Leave a Comment