Xyinisteri 2014, Keo Limassol Cyprus

E’ tra i bianchi di più largo consumo a Cipro lo Xyinisteri prodotto dal colosso Keo Limassol Cyprus, presso lo stabilimento di Mallia, sui monti Troodos. Si può reperire questa bottiglia a buon mercato, presso le catene internazionali della grande distribuzione che operano sull’isola, come Lidl e Carrefour. Ma se ci si aspetta di assaporare la vera fragranza dell’uva autoctona più diffusa a Cipro, Xynisteri, con oltre 2.200 ettari di vigne dedicate, si rimane sostanzialmente delusi. L’apporto “chimico-industriale” operato nello stabilimento Keo è ben evidente. Parlano i solfiti, ben avvertibili, nonché l’acidità stessa del vino, che sembra chiaramente ‘corretta in laboratorio’. Passiamo al dettaglio. Naso debole, quasi impercettibile. Emergono sentori acri, di limone, e qualche nota minerale, evanescente. Al palato lo Xynisteri Keo è inizialmente delicato, leggero. Per poi rivelare meglio la propria natura, di limone acerbo e lime. La persistenza è buona, ma consiste nelle sole note acide, che risultano infine troppo astringenti. Vino di facile beva, che rischia tuttavia di risultare pesante (12,5 % vol.) già al secondo bicchiere, per le cause elencate sopra. Consigliato l’abbinamento in occasione di aperitivi leggeri, senza troppe pretese, a una temperatura non superiore ai 12 gradi.

Prezzo: 4,50 euro
Acquistato presso: Lidl, Larnaca (Cipro)

Dello stesso autore

Altri articoli dalla stessa categoria

Leave a Comment