Wine bag e Doggy bag per turisti di Montepulciano: l’iniziativa #PortamiConTe

Consorzio e Regione Toscana contro lo spreco alimentare

Doggy e wine bag per turisti a Montepulciano iniziativa #PortamiConTe consorzio vino nobile regione toscana Wine bag e Doggy bag per i turisti di Montepulciano. Si chiama portami #PortamiConTe l’iniziativa contro lo spreco alimentare che sarà presentata martedì 26 luglio a Palazzo Panciatichi, sede del Consiglio regionale della Toscana.

Prenderanno parte alla conferenza Antonio Mazzeo, presidente del Consiglio regionale della Toscana, Elena Rosignoli, consigliere regionale della Toscana, Leonardo Marras, assessore al Turismo della Regione Toscana. Non mancheranno Michele Angiolini, sindaco di Montepulciano e Andrea Rossi, presidente del Consorzio del Vino Nobile di Montepulciano.

WINE BAG: UNA CONSUETUDINE ALL’ESTERO

Nell’occasione saranno presentati tutti i dettagli dell’iniziativa contro lo spreco alimentare #PortamiConTe. Al centro del progetto, un tema di grande interesse per i winelovers: la possibilità di portare a casa la bottiglia non terminata al ristorante, così come viene concesso più spesso per il cibo.

Quella che è una consuetudine in diversi Paesi del mondo, potrebbe diventare una prassi anche a Montepulciano. Non a caso, portali web come Amazon propongono in vendita wine bag che consentono il trasporto delle bottiglie di vino in totale sicurezza, dal ristorante a casa. Alcune wine bag sono dotate addirittura di maniglia resistente, capace di sopportare il peso delle bottiglie da 750 ml.

® Riproduzione riservata

sostieni winemag.it

Siamo una testata indipendente gratuita, ma il nostro lavoro ha un costo che la pubblicità fatica a ripagare.
Se credi nell'informazione libera e in un nuovo modo di raccontare il vino italiano, sostienici con un euro al mese.

Dello stesso autore

Altri articoli dalla stessa categoria