Tutto pronto per ”Mare e Mosto-Vigne Sospese” a Sestri Levante

Giovedì 5 maggio, alle 12.30, nella sala della Trasparenza della Regione Liguria (piano Terra, piazza De Ferrari 1) gli assessori regionali all’Agricoltura Stefano Mai e al Turismo Gianni Berrino presenteranno la seconda edizione di”Mare&Mosto-Vigne Sospese”, manifestazione organizzata da Ais-Associazione Italiana Sommelier Liguria con il patrocinio di Regione Liguria in programma domenica 8 e lunedì 9 maggio a Sestri Levante nella cornice dell’ex Convento dell’Annunziata. Alla conferenza stampa parteciperanno anche il presidente dell’Enoteca regionale ligure Federico Ricci, il presidente Ais Liguria Alex Molinari, il direttore del Consorzio di Tutela dell’olio extravergine dop Riviera Ligure Giorgio Lazzaretti e il sindaco di Sestri Levante Valentina Ghio. ”Mare&Mosto”  vede la partecipazione di oltre 70 produttori di vino ligure oltre ad altri ospiti del settore provenienti da altre regioni. L’ex Convento dell’Annunziata, nella straordinaria cornice naturale della Baia del Silenzio, si animerà di espositori con i relativi banchi di assaggio per far scoprire e gustare l’eccellenza delle produzioni vinicole e olearie della Liguria. Quest’anno un’area sarà interamente dedicata all’olio del Consorzio Olio DOP Riviera Ligure, al centro di dibattiti con la presenza di relatori di fama come Luigi Caricato di Olio Officina. L’iniziativa di coniugare olio e vino nasce con l’obiettivo di rafforzare la sinergia tra i comparti vitivinicolo e oleario e quindi le peculiarità dell’agricoltura ligure. La giornata di domenica, apertura della kermesse, sarà dedicata alla grande pubblico con degustazioni e assaggi di vini bianchi liguri della vendemmia 2015 e, nel pomeriggio, di straordinari oli del territorio. In serata sono previsti laboratori con Roberto Panizza, patron del Campionato Mondiale di Pesto al Mortaio, dedicati proprio alla preparazione della tradizionale salsa ligure. La giornata di lunedì sarà focalizzata su approfondimenti per addetti ai lavori, con workshop tematici e tavole rotonde sui più recenti aggiornamenti normativi e sulle novità tecniche del comparto, con ospiti buyer e media di settore. In serata sarà proclamato il vincitore del concorso ”Miglior sommelier della Liguria 2016” e in chiusura di giornata grande brindisi con i vini rossi di Liguria dell’ultima annata in commercio.

Dello stesso autore

Altri articoli dalla stessa categoria

Leave a Comment