Festa delle Donne (del Vino): eventi in tutta Italia all’insegna del Design

Una settimana di appuntamenti da sabato 2 marzo


Visite in cantina, performance, conferenze, mostre e spettacoli organizzati dall’Associazione Nazionale Le Donne del Vino. Un modo per celebrare la Festa delle donne che diventa Festa delle Donne del Vino in tutta Italia, a partire da sabato 2 marzo per tutta la settimana successiva.

“L’immagine del vino del terzo millennio – spiega Donatella Cinelli Colombini, presidente nazionale dell’Associazione – appare decisamente femminilizzata grazie al nuovo ruolo delle donne nella produzione, nel commercio e soprattutto nei consumi. Per 8 mila anni il vino è stato un ambito quasi solo maschile, ma ormai non è più così”.

Secondo i dati forniti dall’Associazione di riferimento delle produttrici di vino, le donne oggi guidano un terzo delle cantine italiane e il 24% delle imprese commerciali al dettaglio del vino (cifre confermate da Cribis- Crif).

A livello mondiale sono loro a comprare la maggior parte delle bottiglie. Il 40% dei corsisti wine expert Wset sono donne e, in Asia, le giovani con gli occhi a mandorla stanno assumendo un ruolo protagonista del mercato.

“Ecco che la bellezza del vino diventa più importante che nel passato – evidenzia Cinelli Colombini – proprio a seguito del maggior peso del giudizio femminile. Per loro infatti l’immagine conta, anzi conta molto”.

La Festa delle Donne del Vino è un evento diffuso che si svolgerà in tutte le regioni italiane, con eventi collettivi e individuali, nelle cantine, nei ristoranti e nelle enoteche delle socie. L’elenco delle iniziative viene pubblicato nel sito www.festadonnedelvino.it e riguarda iniziative molto diverse fra loro.

Sono unite dal tema nazionale 2019 “Donne Vino e Design” e hanno una regia e una comunicazione centralizzata. Gli hashtag dell’evento saranno #festadonnedelvino2019 #donnevinodesign #donnedelvino #womenofwine.

Dello stesso autore

Altri articoli dalla stessa categoria

Leave a Comment