Anteprima Vino Nobile di Montepulciano: in Fortezza è già record

Presentato al pubblico il progetto enoturistico “Nobile Biking”

Record per la nuova edizione dell’Anteprima del Vino Nobile di Montepulciano, che ha preso il via sabato 9 febbraio nella Fortezza di Montepulciano, per far conoscere le nuove annate di vini in commercio da quest’anno, il Vino Nobile 2016 (annata a 4 stelle) e la Riserva 2015. Già dai preaccrediti si era superato il numero del precedente anno, confermato da una prima giornata di lavori affollata da tanti operatori e appassionati.

«Un evento che rappresenta non solo un appuntamento per i produttori, ma una grande occasione per tutto il territorio – spiega il presidente del Consorzio, Piero Di Betto – che con oltre 3 mila presenze ogni anno rivive sia dal punto di vista dell’economia turistica che da quello della promozione considerando che la maggior parte dei visitatori viene da fuori regione».

IL PROGETTO “NOBILE BIKING”
Oltre ai vini in degustazione tra le attività in Fortezza la presentazione per la prima volta al pubblico del progetto Nobile Biking. Nato dalla collaborazione tra Urban Bikery, piccola startup toscana focalizzata sul noleggio di e-bike, ed il Consorzio del Vino Nobile di Montepulciano, Nobile Biking nasce con l’obiettivo di raccontare per la prima volta, in modo innovativo, il trinomio VINO – BICI – TERRITORIO utilizzando strumenti di realtà virtuale e tecnologici.

I turisti di Montepulciano potranno noleggiare le bici di Urban Bikery e utilizzare lo smartphone presente sul manubrio della bici per farsi guidare dall’App mobile alla scoperta dei migliori tour del vino. Al termine del percorso, l’app genererà in automatico un video ricordo della giornata che potrà essere condiviso dagli utenti sui propri canali social. In vari punti dislocati sul territorio (ristoranti, agriturismi, b&b) saranno inoltre consegnati dei Google Cardboard: dei veri e propri visori di realtà virtuale economici, brandizzati Nobile Biking, in cui inserire dentro il proprio smartphone. L’utente potrà in questo modo provare in modo immersivo l’esperienza Nobile Biking in qualunque posto si trovi. Ad affiancare i Google Cardboard ci saranno i corner fisici di Realtà Virtuale, delle vere e proprie installazioni multimediali capaci di offrire un’esperienza totalmente immersiva e indimenticabile.

Dello stesso autore

Altri articoli dalla stessa categoria

Leave a Comment