Consorzio Tutela Vini della Maremma e Artigiani in Cucina per promuovere la Maremma

consorzio maremma toscana bisIl Consorzio Tutela Vini della Maremma Toscana, nato nel 2014 dopo il conferimento della DOC con l’obiettivo di unire e valorizzare le diversità del territorio della Maremma e promuoverne la peculiare produzione vinicola, ha avviato una collaborazione con Artigiani in Cucina, holding toscana – proprietà della famiglia Abbate – specializzata in ristorazione, somministrazione e catering. In particolare, con il brand Opera Catering – rivolto a una clientela interessata a servizi catering e banqueting di alto livello – la società toscana collabora con location esclusive, per matrimoni ed eventi luxury sia pubblici sia privati. Tra le più prestigiose, l’Oratorio di Santa Caterina a Ponte a Ema (FI), e il Palazzo Inghirami, a Prato nel centro storico della città. Recentemente Opera Catering ha stipulato l’accordo per la gestione totale del ristorante Fabbrica del Pinolo de La Versiliana a Marina di Pietrasanta (LU), presso la Fondazione Versiliana, sede del celebre festival estivo che ospita dibattiti, spettacoli teatrali e altri eventi di carattere culturale.

la biagiola soranoL’azienda maremmana La Biagiola – immersa nell’incantevole campagna sovanese – sarà la prima ad essere portata in degustazione alla Fabbrica del Pinolo de La Versiliana, in occasione di un Apericena Gourmet in programma domani martedì 23 agosto, a partire dalle ore 19.30. I vini proposti – Matan 2014 (Doc Maremma toscana Vermentino) e Tesan 2013 (Doc Maremma Toscana Rosso) – saranno abbinati a un menù esclusivo elaborato e studiato ad hoc da chef esperti. La Biagiola, le cui uve provengono da vigneti coltivati a basso impatto ambientale su terreni vulcanici, produce vini di qualità esclusivamente da vitigni autoctoni (Sangiovese, Alicante, Vermentino), perfetta espressione del territorio d’origine.

Dello stesso autore

Altri articoli dalla stessa categoria

Leave a Comment