Nuovo Cda per il Consorzio Tutela Valcalepio: Albani riconfermato presidente

Tre nuovi volti nel Consiglio di amministrazione

Novità e continuità per il Consorzio Tutela Valcalepio. Il Cda ha confermato per il prossimo triennio il presidente Emanuele Medolago Albani, che si appresta ad iniziare il suo terzo mandato. Lo affiancheranno i due vicepresidenti uscenti, Marco Locatelli e Franco Plebani.

Il nuovo Consiglio di amministrazione, in carica dal 2020-2022, ha sancito l’ingresso di 3 nuovi consiglieri: Simona Bonaldi dell’azienda Bonaldi Cascina del Bosco, Carlotta Grumelli Pedrocca, presidente della Cantina Sociale Bergamasca e Giulio Mauri rappresentante della cooperativa sociale Oikos.

Confermati gli altri membri del consiglio uscente: Maurizio Cavalli della Faletti Cavalli, Giovanni De Ferrari dell’azienda Lurani Cernuschi, Maurizio Ginami in rappresentanza dell’azienda Tallarini, Diego Locatelli dell’azienda agricola Locatelli Caffi, Marco Locatelli dell’azienda agricola Tosca.

E ancora: Emanuele Medolago Albani dell’azienda omonima, Michela Moretti dell’azienda agricola La Rovere, Franco Plebani dell’azienda Il Calepino, Enrico Rota in rappresentanza di Quattro Erre Group e Marco Varinelli della Vabenos.

® Riproduzione riservata

sostieni winemag.it

Siamo una testata indipendente gratuita, ma il nostro lavoro ha un costo che la pubblicità fatica a ripagare.
Se credi nell'informazione libera e in un nuovo modo di raccontare il vino italiano, sostienici con un euro al mese.

Dello stesso autore

Altri articoli dalla stessa categoria