Ais Veneto eleggerà il miglior sommelier sciabolatore

Il concorso è in programma durante Bollicine Wine Experience 2019


VICENZA –
Se pensate che la “sciabolatura” degli spumanti sia roba da “spacconi”, vi sbagliate alla grande. Bollicine Wine Experience, l’evento dedicato agli spumanti di qualità in programma domenica 2 giugno a Villa Palazzon di Colzé di Montegalda (VI) ospiterà per la prima volta il concorso regionale della sciabolata. Il premio, riservato ai sommelier Ais Veneto, sonderà l’abilità dei concorrenti nella tecnica del Sabrage e quindi del servizio dello spumante al tavolo.

A decretare il migliore sarà una giuria di esperti tra i quali Eddy Furlan, Graziano Simonella, Wladimiro Gobbo e Ezio Pasqualetto e il Grand Sabreur della Royale Confrerie Prestige des Sacres.

Un’associazione, quest’ultima, costituita con lo scopo di “promuovere e diffondere lo spirito di solidarietà che dal 1700 al 1900 ha animato le associazioni di vignerons e li ha accomunati nell’antica arte di aprire in diversi modi le bottiglie di champagne, in particolare nella giornata chiamata “giornata della cuvée d’onore”.

Durante questa festa, in programma il 22 gennaio di ogni anno in onore di “Saint Vincent”, venivano aperte degli spumanti di ogni viticoltore, con i metodi più insoliti: con un bicchiere, con uno zoccolo, con attrezzi utilizzati per la lavorazione delle viti o semplicemente con una spada, come usava fare il grande imperatore Napoleone. Nascevano così le bottiglie di Prestige Des Sacres in onore della Reale Confraternita.

IL PROGRAMMA DI BOLLICINE WINE EXPERIENCE

Il concorso che eleggerà il miglior sciabolatore è la novità più rilevante della sesta edizione di Bollicine Wine Experience, che come di consueto riunirà alcuni dei più importanti produttori di spumanti italiani e stranieri.

Il banco d’assaggio, in programma dalle 11 alle 21, sarà arricchito per tutta la giornata da degustazioni guidate a numero chiuso dei migliori Champagne del mondo e da laboratori di mixology dedicati alla preparazione di cocktail a base spumante.

Accanto agli stand dei produttori vinicoli sarà presente un’area food, dove saranno disponibili alcune specialità del vicentino e piatti di finger food di eccellenze gastronomiche del territorio. Durante la serata, inoltre, il banco d’assaggio sarà accompagnato da concerti di musica dal vivo.

Il costo del biglietto d’ingresso per Bollicine Wine Experience è di 25 euro, ridotto a 20 euro per chi acquista il biglietto in prevendita sul sito. Le degustazioni guidate saranno invece a numero chiuso e sarà possibile prenotare il proprio posto esclusivamente online sul sito di AIS Veneto.


INFO IN BREVE | Bollicine Wine Experience
Quando: 2 giugno 2019
Dove: Villa Palazzon di Colzé di Montegalda – Vicenza (Via Settimo, 55, 36047 Montegalda)
Orario: dalle 11.00 alle 21.00
Biglietto: intero € 25, ridotto € 20 per chi acquisterà il biglietto in prevendita sul sito dell’evento

Dello stesso autore

Altri articoli dalla stessa categoria

Leave a Comment