Nuovo Comitato scientifico per la Fondazione Edmund Mach

I tre componenti rimarranno in carica per i prossimi 5 anni

Daniele Del Rio dell’Università degli Studi di Parma con funzioni di presidente, Franco Cotana dell’Università degli Studi di Perugia e Alessandra Gentile dell’Università degli Studi di Catania sono i componenti del nuovo Comitato scientifico della Fondazione Edmund Mach.

Nominati dal consiglio di amministrazione nella seduta del 25 gennaio scorso e scelti tra esperti di riconosciuta esperienza nei settori in cui opera la Fondazione, proprio in questi giorni è arrivata l’autorizzazione alla nomina da parte delle rispettive amministrazioni di appartenenza.

I tre componenti che dureranno in carica per 5 anni, sono dunque subentrati a Giulia De Lorenzo, Vincenzo Fogliano e Filippo Giorgi, alla scadenza naturale del loro mandato. Il comitato scientifico è un organo tecnico di consulenza a supporto del Consiglio di amministrazione e dei centri operativi.

Svolge funzioni di impulso, indirizzo e di consulenza, esprime parere obbligatorio sui piani pluriennali delle attività relativi alla ricerca, alla sperimentazione, all’istruzione ed al trasferimento tecnologico e presenta annualmente, in sede di approvazione della relazione annuale sull’attività svolta, un rapporto sui risultati dell’attività di valutazione della ricerca e della didattica.

DANIELE DEL RIO
Daniele Del Rio è Presidente della Scuola di Studi Superiori in Alimenti e Nutrizione e professore di Nutrizione Umana all’Università di Parma. Editor in Chief dell’International Journal of Food Sciences and Nutrition, Visiting Professor alla School of Biomedical Sciences dell’Università dell’Ulster e membro del Consiglio di Amministrazione della Fondazione Parma Unesco Creative City of Gastronomy.

È autore di numerose pubblicazioni scientifiche, merito – sottolinea lo stesso Del Rio – soprattutto del gruppo di giovani e brillanti ricercatori che lavorano con lui, ed è, dal 2017, un orgoglioso Commendatore dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana per meriti legati alla ricerca scientifica.

FRANCO COTANA
Franco Cotana è professore ordinario di Fisica Tecnica Industriale presso la Facoltà di Ingegneria dell’Università degli Studi di Perugia fondatore del Centro nazionale di ricerca sulle biomasse. Al Mur ha partecipato al gruppo di consulenza per il nuovo piano nazionale della ricerca 2021-2027 e al G.d.L. per l’elaborazione delle Linee Guida sulla Siri Idrogeno.

Al Mipaaf è stato membro del comitato per la riorganizzazione dell’ente Cra, coordinatore del progetto nazionale Pnbb2 finalizzato all’elaborazione ed aggiornamento del “Documento propedeutico al Piano Nazionale dei Biocarburanti e delle Biomasse ad uso energetico” e membro della Commissione Biomasse.

ALESSANDRA GENTILE
Alessandra Gentile è professore ordinario di “Arboricoltura generale e coltivazioni arboree” presso l’Università di Catania e ha svolto numerosi incarichi accademici, come vicepreside della Facoltà di Agraria, direttore del Dipartimento di Ortofloroarboricoltura e Tecnologie agroalimentari e Prorettore vicario dell’Università degli Studi di Catania.

Responsabile di progetti scientifici nazionali e internazionali, è organizzatore e membro del comitato scientifico di numerosi convegni di interesse nazionale e internazionale. È membro dell’Accademia dei Georgofili e dell’Accademia Italiana di Agricoltura e di numerose società scientifiche. Ha numerose collaborazioni con enti di ricerca internazionali ed attualmente è professore presso l’Hunan Agriculture University (Cina) nell’ambito della Shennong Scholar.

® Riproduzione riservata

sostieni winemag.it

Siamo una testata indipendente gratuita, ma il nostro lavoro ha un costo che la pubblicità fatica a ripagare.
Se credi nell'informazione libera e in un nuovo modo di raccontare il vino italiano, sostienici con un euro al mese.

Dello stesso autore

Altri articoli dalla stessa categoria