Grappa: il marchio Alexander di Bottega sarà distribuito da D&C

Il marchio noto per le bottiglie in vetro soffiato entra nel portafoglio di Grupo Eurofood

Bottega S.p.A. ha stipulato un accordo con la Società D&C S.p.A. di Corsico (MI), per la distribuzione esclusiva in Italia dello storico marchio Alexander, a partire dal 1 maggio 2019.

Nell’offerta D&C, che fa parte del Gruppo Eurofood S.p.A, le grappe Alexander si affiancano quindi a una selezione di distillati internazionali, tra cui whisky, rum, cognac e armagnac.

L’ambito dell’accordo prevede la distribuzione di Alexander nel canale Horeca, che è sempre stato il suo naturale bacino di riferimento e che continuerà a non essere presente in grande distribuzione.

Il marchio Alexander, creato negli anni ’80 da Sandro Bottega, ha rapidamente conosciuto una forte notorietà sia in Italia che all’estero grazie alle bottiglie in vetro soffiato che hanno contribuito ad elevare l’immagine del più noto distillato italiano.

I vetri soffiati Alexander sono stati oggetto della mostra “Art in Grappa”, ospitata dagli Istituti Italiani di Cultura di New York, Montreal, Colonia, Barcellona e Madrid, e più di recente hanno arricchito la mostra “Spirit of Peace” di Sandro Bottega, che nell’autunno 2017 si è tenuta in Giappone in tre musei della città di Hiroshima e nel 2018 a Vienna, presso il Rotunda del Vienna International Center, in concomitanza con i lavori del Consiglio dei Governatori di Iaea, l’Agenzia internazionale per l’energia atomica.

Tutti i vetri soffiati della collezione vengono realizzati nella Soffieria Alexander, di proprietà dell’azienda Bottega, che si trova a Pianzano di Godega (TV). Qui nascono anche gli originali bicchieri Slang.

Privi di una base d’appoggio o del tradizionale stelo, grazie a un perno smussato posto sotto il calice, ruotano sul tavolo, rendendo la degustazione un momento di giocoso intrattenimento.

La gamma Alexander è costituita da Grappa Alex, un blend di vitigni del Nordest in elegante bottiglia conica di vetro scuro, dall’acquavite d’uva Uve d’Alexander, dalla grappa di Prosecco, da quella di Moscato, dalla selezione Exquisite (tre diverse grappe invecchiate rispettivamente con uve dell’area del Prosecco, della Toscana e delle Langhe). Ultima nata Exquisite Premium è una grappa Riserva, che viene lasciata maturare per anni in botti di rovere e che si caratterizza per la bottiglia ad anfora schiacciata.

Con il marchio Alexander sono nate le prime grappe a 38° che, anche grazie alla distillazione sottovuoto e a bagnomaria, sono estremamente morbide e delicate. Il passaggio finale in colonna demetilante conclude il processo di “tripla distillazione” e garantisce l’assoluta qualità e salubrità del distillato.

Le grappe invecchiate maturano a lungo in barrique assemblate con pregiati legni di diversa natura (rovere di Slavonia, rovere francese e rovere americano), che cedono al distillato note aromatiche e speziate di grande complessità organolettica.

Dello stesso autore

Altri articoli dalla stessa categoria