Nella Skylounge Vip di San Siro si beve Veneto

La Collina dei Ciliegi torna a gestire l’offerta food&wine dello stadio di Milano


MILANO –
Palla al centro e calici alzati nelle Skylounge 1 e 2 di San Siro per l’inizio del campionato di calcio di serie A. Per il settimo anno consecutivo, La Collina dei Ciliegi torna gestire in partnership con Hospitality Milano l’offerta food&wine delle Skylounge Vip dello stadio Meazza, in occasione delle partite casalinghe di Ac Milane e Fc Internazionale.

Oltre alla serie A, dunque, anche in Coppa Italia e, nel caso del club nerazzurro, in occasione delle partite di Champions League. Fischio d’inizio lunedì 26 agosto, per la partita serale Inter-Lecce.

Al Bistrot e al Ristorante del primo anello rosso dello stadio scenderanno in campo anche i vini della cantina veronese, abbinati al menù stellato di Enrico Bartolini. Come nelle passate stagioni, saranno due gli ambasciatori de La Collina dei Ciliegi in rappresentanza delle rispettive squadre: Beppe Baresi (Inter) e Daniele Massaro (Milan).

La cantina della Valpantena – zona della Valpolicella, in provincia di Verona – guidata dall’imprenditore della finanza Massimo Gianolli, conferma così di essere fortemente improntata alle contaminazioni con i settori del Made in Italy, dalla moda all’automotive, fino al calcio.

Sono 73 i posti esclusivi, con vista sul campo di gioco, riservati alla food&wine experience de La Collina dei Ciliegi, unica azienda vitivinicola in Italia con spazio dedicato in uno stadio.

Dello stesso autore

Altri articoli dalla stessa categoria