Borgia Milano, wine bar e musica dal vivo per tutto il 2022

Ricco calendario di eventi in via Washington 56

Borgia Milano, wine bar e musica dal vivo per tutto il 2022Vino e musica dal vivo al wine bar al Borgia Milano. Il ristorante di via Washington 56 propone per tutto il 2022 un ricco calendario di appuntamenti. Eventi pensati per apprezzare meglio la ricca carta vini internazionale, ma non solo. Il via ufficiale alle serate è fissato per giovedì 13 gennaio alle ore 21 con il concerto del Trio Acustico SetteNotti.

Gli eventi del mercoledì avranno inizio il 19 gennaio, alle ore 19.30, con la presentazione del libro Guida al sake tenuta dall’autore Lorenzo Ferraboschi. Gli altri appuntamenti seguiranno a scadenze regolari per due mercoledì al mese, alternati alle serate di musica fissate per il giovedì.

BORGIA MILANO: RISTORANTE E WINE BAR

Borgia Milano e il suo wine bar nascono grazie all’iniziativa di Edoardo Borgia, giovane laureato in psicologia che, dopo alcune esperienze nel settore ristorativo ed enologico, in Italia e negli Stati Uniti, decide di rivoluzionare il bar di famiglia.

Nel locale un tempo si trovava un rinomato outlet di abbigliamento di proprietà del padre, Ennio Borgia, noto imprenditore nel settore tessile da oltre 50 anni. Il primo passo è la ristrutturazione del bar che, a partire dal 2016, prende il nome di Isola 56 – Tasting House, proprio per richiamare il nome dello storico outlet Emporio Isola.

In cucina un giovane chef, Giacomo Lovato, classe 1990 che vanta esperienze da Carlo Cracco e Claudio Sadler. Tiziano Sotgia è il restaurant manager di Borgia – Milano, con un’esperienza quasi trentennale nella ristorazione e nel comparto alberghiero. La carta vini e il wine bar sono invece sotto l’ala del sommelier Devis Giuliano, che ha selezionato le etichette in carta con Sotgia.

® Riproduzione riservata

sostieni winemag.it

Siamo una testata indipendente gratuita, ma il nostro lavoro ha un costo che la pubblicità fatica a ripagare.
Se credi nell'informazione libera e in un nuovo modo di raccontare il vino italiano, sostienici con un euro al mese.

Dello stesso autore

Altri articoli dalla stessa categoria