Bomba d’acqua e grandine sui vigneti di Bolzano e Merano: al via la conta dei danni

Il violento temporale ha colto di sorpresa anche centinaia di turisti

BOLZANO – È da poco iniziata la conta dei danni ai vigneti e frutteti in seguito al violento nubrifagio e alla grandine che si è abbattuta su Bolzano e Merano.

Il grave eventl atmosferico si è verificato oggi, attorno alle 14. Un violento temporale con una forte grandinata si è abbattuto sul centro di Bolzano poco prima delle ore 14. Un evento atmosferico che ha colto di sorpresa i numerosi turisti scesi dalle valli per visitare il capoluogo altoatesino.

Unico rimedio quello di rifugiarsi nella via dei portici, approfittando delle nuvole fare shopping. Il temporale ha colpito anche il meranese. Diversi gli allagamenti negli scantinati e nelle cantine.

La grandine, secondo le previsioni meteo, portebbe ora interessare altre aree Alpine e Prealpine. Allerta in metà Paese, che pare diviso in due dal maltempo. In particolare è nel Bresciano che sarebbero attesi i fenomeni atmosferici più violenti, già da queste ore.

Dello stesso autore

Altri articoli dalla stessa categoria