“Bioetanolo, soluzione sostenibile”. Il workshop di AssoDistil a Roma

Il 12 novembre il primo workshop organizzato in Italia dal settore sul tema

Si terrà Martedì 12 Novembre presso la sala meeting Capranichetta dell’Hotel Nazionale a Roma (Piazza di Monte Citorio, 125), il workshop “Bioetanolo la Soluzione Sostenibile” organizzato da AssoDistil e promosso in collaborazione con Versalis, Clariant, Distillerie Mazzari, IMA Biofuels e Caviro Extra.

Si tratta del primo Workshop organizzato in Italia dal settore sul tema, sebbene il Bioetanolo sia da tempo il biocarburante sostenibile più utilizzato al mondo per abbattere drasticamente (oltre il 70%) le emissioni dei gas responsabili dell’effetto serra e dei cambiamenti climatici in atto.

Il workshop sarà moderato dal Professor David Chiaramonti dell’Università di Firenze, esperto riconosciuto a livello mondiale sul tema dei biocarburanti nonché collaboratore stabile della Commissione UE sul tema della mobilità sostenibile.

“L’Europa da anni ha deciso di essere leader mondiale nella lotta ai cambiamenti climatici in atto attraverso una serie di iniziative tese a ridurre al minimo le emissioni di gas clima-alteranti ed alla promozione dell’economia circolare a zero rifiuti” – dice il direttore di AssoDistil, Sandro Cobror.

“I produttori di bioetanolo sono pronti a cogliere la sfida ed a contribuire alla riduzione delle emissioni nei trasporti grazie alla produzione di bioetanolo sostenibile già disponibile nel nostro Paese (fino ad oltre il 70% di riduzione di emissioni rispetto alla benzina) ed utilizzabile da subito, e di tecnologie innovative che nel nostro Paese -primo in Europa- si sono sviluppate e che permettono di ottenere da scarti biocarburanti sempre più performanti ambientalmente.”

“Il workshop sul bioetanolo sostenibile rappresenta il primo evento organizzato in Italia sul tema che vede coinvolti tutti gli operatori e stakeholder della filiera dei biocarburanti e che vuole fare il punto, con la partecipazione delle Istituzioni, sullo stato e le prospettive del bioetanolo sostenibile nel nostro Paese.”

Dello stesso autore

Altri articoli dalla stessa categoria