Viniveri 2020, il 12 e 13 giugno: nuove date per la Fiera dei vini naturali di Cerea

Per l’allarme Coronavirus. Vodopivec: “Da emergenza si esce contribuendo insieme alla ripartenza del Paese”

Anche ViniVeri 2020 cede al Coronavirus. L’evento che vede protagonisti i “vini naturali” a Cerea (VR), in Veneto, è slittato al 12 e 13 giugno 2020. “Una scelta di buon senso presa e condivisa dal direttivo del Consorzio ViniVeri insieme ai tanti vignaioli artigiani aderenti”, dicono gli organizzatori. Confermata la sede, ovvero l’Area Exp “La Fabbrica” di Cerea, a pochi chilometri da Verona.

Abbiamo deciso di non rinunciare – spiega Paolo Vodopivec, presidente del Consorzio ViniVeri – e spostare il nostro evento annuale pur coscienti che giugno è un mese cruciale per il nostro lavoro nei campi e della cura della vigna”.

“Una scelta difficile e sofferta – continua il presidente di ViniVeri – ma doverosa per dare un segnale positivo di ripartenza e vitalità. Per questo ViniVeri 2020 si concentrerà in due soli giorni, svolgendosi nelle giornate di venerdì 12 e sabato 13 giugno. È il momento della responsabilità, della condivisione d’intenti, dei comportamenti consapevoli. Dall’emergenza si esce contribuendo tutti insieme alla ripartenza del Paese”.

® Riproduzione riservata

sostieni winemag.it

Siamo una testata indipendente gratuita, ma il nostro lavoro ha un costo che la pubblicità fatica a ripagare.
Se credi nell'informazione libera e in un nuovo modo di raccontare il vino italiano, sostienici con un euro al mese.

Dello stesso autore

Altri articoli dalla stessa categoria