Verdicchio dei Castelli di Jesi Riserva Docg Classico 2013 Villa Bucci

PUNTEGGIO: 94/100 WINEMAG.IT. QUALITÀ PREZZO: 5/5

Ampelio Bucci è uno degli uomini simbolo del Verdicchio dei Castelli di Jesi. Sotto la lente di ingrandimento la vendemmia 2013 di Villa Bucci Riserva Docg Classico.

Il vino si presenta nel calice di un giallo paglierino, con riflessi verdolini. Si esprime su profumi intensi di nocciola tostata, data dal periodo trascorso nelle botti di rovere di Slavonia. Segue una vena minerale, di pietra focaia, completata da leggeri ricordi di spezia e fiori.

Ottima la corrispondenza gusto-olfattiva. Il Verdicchio dei Castelli di Jesi Riserva Docg Classico Villa Bucci rivela un’ottima struttura e un corpo vigoroso. Un “vino rosso travestito da bianco”: così lo dobbiamo trattare, anche e soprattutto per quanto riguarda il servizio.

Perfetto l’accompagnamento con importanti secondi di mare, come un pesce in crosta o un’aragosta. Un vino bianco marchigiano che non disdegna i formaggi a pasta media.

Le uve vengono allevate in regime biologico. Dopo un’attenta vendemmia, Villa Bucci matura in botte grandi. La sensibilità del Verdicchio alle variazioni climatiche, fa sì che la Riserva venga prodotta soltanto nei millesimi più favorevoli.

Dello stesso autore

Sostieni WineMag.it

Sostieni winemag, voce libera e indipendente della cronaca enogastronomica italiana

Altri articoli dalla stessa categoria