Se la birra alla spina diventa da asporto

Italpack propone Eco Pitcher, il contenitore bio per bevande alla spina

Molto più di una semplice doggy bag per la birra. Italpack Cartons, azienda avellinese con 30 anni di esperienza nella produzione di brik in cartone destinati a prodotti come latte, succhi e vino, ha ideato Eco Pitcher. Un packaging d’asporto che dà la possibilità di trasportare due pinte di birra in maniera sicura.

Eco Pitcher mantiene la bevanda fresca con una protezione isotermica ed è stato concepito con l’idea di essere utilizzato più volte, con la possibilità di lavarlo nella lavastoviglie e alla fine di smaltirlo con la carta. Un prodotto green che utilizza materie prime rinnovabili alternative alla plastica.

L’idea è nata per caso osservando come nei pub inglesi i baristi siano soliti urlare “Last Order please!” o “Time, gentlemen!” quando i clienti possono effettuare l’ultima ordinazione prima della chiusura. Questo perché i pub inglesi generalmente non distribuiscono alcolici dopo le ore 23, ma è spesso desiderio della clientela prolungare la serata e bere insieme un altra birra.

Eco Pitcher, tradotto in italiano “Brocca ecologica“, nasce dal piacere di condividere un momento con gli amici nel rispetto dell’ambiente anche lontano dai punti di ristoro non solo come asporto da pub e ristoranti, ma utile anche in altre situazioni, come la spiaggia o gli eventi culturali e sportivi dove il vetro è proibito e la plastica dovrebbe essere evitata. Che dopo la moda della Birra artigianale in lattina sia il momento della birra in brik?

Dello stesso autore

Sostieni WineMag.it

Sostieni winemag, voce libera e indipendente della cronaca enogastronomica italiana

Altri articoli dalla stessa categoria