Feltri show da Chiambretti: “Il Prosecco è la benzina umana, ma si beve in osteria!”

Stuzzicato dal conduttore, il direttore editoriale di Libero si esprime sui distributori automatici di Londra

Ennesimo show di Vittorio Feltri, ospite fisso di Piero Chiambretti a #CR4 – La Repubblica delle Donne. Nella puntata di mercoledì 19 febbraio, il direttore editoriale del quotidiano Libero, stuzzicato dal conduttore, ha detto la sua sui distributori automatici di Prosecco a Londra, fatti rimuovere dal Consorzio di Tutela italiano a pochi giorni dalla loro installazione.

“In Veneto – ha sottolineato Vittorio Feltri – ogni 20 metri c’è un’osteria. E lì ti bevi il tuo Prosecco, abbastanza buono. A Londra, invece, hanno abitudini diverse e bevono forse un po’ più di noi”.

“Credo che trovare il Prosecco in questa maniera costituisca un bel vantaggio: bevono senza doversi esporre alle critiche degli altri avventori del bar, che spesso ti additano. Bere è una soddisfazione, è qualcosa che ti fa stare meglio”.

“Facciamolo fare agli inglesi come vogliono – ha chiosato Feltri – ma io sono per l’osteria“. “Il Prosecco in mezzo alla strada è come andare a far benzina”, lo ha incalzato Chiambretti. “Beh – ha risposto Feltri – il Prosecco è la benzina umana. Più ne bevi più corri? No, meglio stai!”. Prosit.

Dello stesso autore

Sostieni WineMag.it

Sostieni winemag, voce libera e indipendente della cronaca enogastronomica italiana

Altri articoli dalla stessa categoria