Due ori per Grappa Castagner al Meininger’s International Spirits Award

Al concorso tedesco Fuoriclasse Leon Riserva 3 Anni e Grandi Cuvée Prosecco sul gradino più alto del podio

Distilleria Castagner si aggiudica due medaglie d’oro alla diciassettesima edizione del Meininger’’s International Spirits Award per la grappa Fuoriclasse Leon Riserva 3 Anni e la grappa Grandi Cuvée Prosecco.

La Grappa è vocazione, passione e cultura – sottolinea soddisfatto Roberto Castagner – non è un semplice prodotto ma un simbolo del Made in Italy, della nostra storia e dei nostri valori. Vedere premiata la mia azienda la cui qualità è stata riconosciuta anche dall’Isw award è quindi un grande motivo d’orgoglio, perché premia tutto il lavoro fatto per la valorizzazione del distillato italiano per eccellenza”.

In un 2020 difficile per l’intero settore Roberto Castagner ringrazia il suo team e suoi collaboratori, che anche in momenti così impegnativi hanno saputo realizzare prodotti innovativi di qualità. “Senza il prezioso contributo dei miei collaboratori – dichiara – ricevere questi riconoscimenti non sarebbe stato possibile, condivido con loro questi premi e desidero ringraziarli per l’impegno e la passione che hanno dimostrato anche durante questi mesi difficili per tutti”.

La giuria di degustazione del Concorso Internazionale dei Distillati e dei Liquori, istituito nel 2004 da Meininger, effettua valutazioni su esame visivo, olfattivo, gustativo ed armonia allo scopo di premiare l’alta qualità dei distillati e dare nuovi impulsi al settore.

Dello stesso autore

Sostieni WineMag.it

Sostieni winemag, voce libera e indipendente della cronaca enogastronomica italiana

Altri articoli dalla stessa categoria