Cancellato il Roma Bar Show 2020

Le misure di prevenzione imposte dall’emergenza sanitaria alla base della decisione

Cancellato il Roma Bar Show 2020. Un’altra vittima eccellente dell’emergenza sanitaria, nonostante il cauto ottimismo che ormai circola nel mondo dell’enogastronomia, con la conferma di svariati Beer Festival e di eventi legati al vino. Le misure di distanziamento e prevenzione imposte hanno spinto ad annullare la manifestazione. Non sarà quindi possibile replicare il successo, seppur velato da qualche polemica, della prima edizione.

L’amara decisione di rimandare il Roma Bar Show a settembre 2021 è stata presa a seguito delle sopraggiunte condizioni operative e misure di prevenzione imposte dall’evoluzione del Covid-19 le quali non ci permettono di avere la certezza che potremmo essere in grado di produrre la manifestazione come pensato. Ci è chiesta e ci vorrà ancora tanta pazienza. Ready to be shaken in 2021!“, dichiarano gli organizzatori.

Sono in corso in questi giorni le procedure automatiche di rimborso dei biglietti acquistati, peraltro quasi sold out. “Per tutti coloro che ci hanno dato estrema fiducia acquistando centinaia di biglietti a poche ore dall’uscita online, abbiamo previsto un pensiero per l’edizione 2021 che verrà comunicato via e-mail”.

Dello stesso autore

Sostieni WineMag.it

Sostieni winemag, voce libera e indipendente della cronaca enogastronomica italiana

Altri articoli dalla stessa categoria