Birrificio Angelo Poretti propone la 3 Luppoli Non Filtrata

Una birra “old Style” presentata in una cornice d’eccezione

MILANO – #RitornoalleOrigini è il progetto con cui Birrificio Angelo Poretti lancia la sua nuova birra 3 Luppoli Non Filtrata. Ritorno alle origini perché l’idea è quella di recuperare lo stile di “una birra fatta come una volta“. Sulla base della storica 3 Luppoli nasce una birra dalla carbonazione importante in cui i tre luppoli giocano in assoluto equilibrio.

LA DEGUSTAZIONE
Colore dorato. Velata. Schiuma bianca e soffice. Profumi delicati con richiami floreali ed una freschezza leggera. Di corpo leggero ed estremamente beverina conferma un grande equilibrio fra la componente amaro/luppolata e la dolcezza del malto. Leggera nota acidula data dalla non-filtrazione. Poco persistente. Una birra fresca e “facile”, estiva, ma non banale.

RITORNO ALLE ORIGINI
Presentata nella suggestiva cornice della Fonderia Napoleonica Eugenia di Milano, 3 Luppoli Non Filtrata è stata la protagonista di un evento centrato sulla riscoperta dei mestieri “come venivano fatti una volta“. Raccontare e celebrare il sapere che è alla base delle professioni. Un percorso di riscoperta che oggi, avvantaggiato da certe mode e facilitato nella divulgazione dai canali social, sta vivendo una seconda gioventù.

Ecco quindi che 3 Luppoli Non Filtrata accompagna discreta il lavoro del Barbiere (Antica Barbieria Peppino), del Liutaio (Liuteria Trabucchi), dell’Ombrellaio (Maglia Francesco – Ombrelli dal 1854), dell’Orafo (Meda Orafi dal 1916). Sapienza nel proprio mestiere, nella propria arte, che torva modernità in gesti di antica sapienza.

[URIS id=34803]

Dello stesso autore

Sostieni WineMag.it

Sostieni winemag, voce libera e indipendente della cronaca enogastronomica italiana

Altri articoli dalla stessa categoria