Roco Winery Oregon entra nel portafoglio di Santa Margherita Usa

Il Gruppo guidato da Gaetano Marzotto acquisita la maggioranza della tenuta della Willamette Valley

Roco Winery Oregon entra nel portafoglio di Santa Margherita Usa

Roco Winery Oregon entra nel portafoglio di Santa Margherita Usa, società di importazione e distribuzione di vini pregiati attiva dal 2014. La consociata della veneziana Santa Margherita Gruppo Vinicolo abbraccia così una delle storiche aziende vinicole delle Dundee Hills, nella Willamette Valley. Roco Winery ha un’esperienza trentennale nella produzione di spumante, Pinot Nero e Chardonnay dell’Oregon.

Diventano così undici i brand di Santa Margherita Usa, che rappresentava già Ca’ del Bosco, Masi, Kettmeir, Lamole di Lamole, Sassoregale, Torresella, Feudo Zirtari, Fattoria Sardi, Cà Maiol e Cantina Mesa, oltre agli stessi vini targati Santa Margherita. L’acquisizione riguarda la maggioranza della tenuta americana Roco Winery.

«Il vino dell’Oregon – commenta Beniamino Garofalo, amministratore delegato di Santa Margherita Gruppo Vinicolo – è fiorente. Sapevamo di dover essere in prima linea in una delle regioni vinicole in più rapida ascesa negli Stati Uniti per la nostra prima acquisizione a livello internazionale».

I valori di Roco Winery e di Santa Margherita Gruppo Vinicolo sono armoniosamente allineati, come il focus su terroir regionali e il rispetto per la terra e, in questo quadro, l’esperienza in loco di Rollin e Corby gioca un ruolo importante nella partnership».

«La nostra affinità e ammirazione per gli Stati Uniti – aggiunge Gaetano Marzotto, presidente di Santa Margherita Gruppo Vinicolo – ha reso la ricerca della nostra prima azienda vinicola all’estero una scelta naturale. Il mercato statunitense è molto dinamico. E noi crediamo nella qualità dei vini dell’Oregon, in particolare nella regione di Willamette Valley».

«Siamo entusiasti di entrare a far parte della famiglia Santa Margherita Usa e di restare nel futuro di Roco Winery. Questa nuova partnership ci consentirà di continuare a produrre vini che siano una vera espressione del loro territorio», sottolinea Rollin Soles, fondatore e winemaker di Roco Winery. Nella negoziazione dell’accordo, Stoel Rives Llp ha rappresentato Santa Margherita Usa e Davis Wright Tremaine Llp ha rappresentato Roco Winery nella negoziazione dell’accordo.

® Riproduzione riservata

sostieni winemag.it

Siamo una testata indipendente gratuita, ma il nostro lavoro ha un costo che la pubblicità fatica a ripagare.
Se credi nell'informazione libera e in un nuovo modo di raccontare il vino italiano, sostienici con un euro al mese.

Dello stesso autore

Altri articoli dalla stessa categoria