Fratelli Martini Secondo Luigi Spa smentisce la trattativa con Latentia

La nota della società di Cossano Belbo

Fratelli Martini Secondo Luigi Spa smentisce la trattativa con Latentia

Attraverso una nota alla redazione di WineMag.it, la società Fratelli Martini Secondo Luigi Spa smentisce la possibile trattativa con Latentia Winery, oggetto di un articolo della nostra testata.

«La presente – si legge nella nota – per segnalare l’assoluta erroneità dello scritto in oggetto in relazione sia a possibili integrazioni societarie in termini di partecipazioni riguardanti la summenzionata società, sia a un possibile ruolo gestionale esclusivo in capo al Sig. Angelillo». Di seguito il contenuto integrale della missiva dei legali rappresentanti di Fratelli Martini.

«La presente per conto della società Fratelli Martini Secondo Luigi S.p.A. nonché con riferimento al vostro scritto in data 21 luglio ultimo scorso afferente la medesima entità, gli interessi della quale sono difesi dallo scrivente Studio Legale. La presente per segnalare l’assoluta erroneità dello scritto in oggetto in relazione sia a possibili integrazioni societarie in termini di partecipazioni riguardanti la summenzionata società, sia a un possibile ruolo gestionale esclusivo in capo al Sig. Angelillo. Alla luce di quanto sopra, lo scrivente Studio Legale richiede pertanto – nell’interesse esclusivo della Fratelli Martini Secondo Luigi S.p.A. – l’immediata pubblicazione della smentita qui acclusa, nella sua interezza e senza modifica alcuna. Da ultimo, la presente valga quale formale diffida dal diffondere ulteriori notizie del predetto tenore, con riserva da parte dello scrivente Studio Legale di tutelare gli interessi della propria assistita nelle sedi competenti. Distinti saluti».

® Riproduzione riservata

sostieni winemag.it

Siamo una testata indipendente gratuita, ma il nostro lavoro ha un costo che la pubblicità fatica a ripagare.
Se credi nell'informazione libera e in un nuovo modo di raccontare il vino italiano, sostienici con un euro al mese.

Dello stesso autore

Altri articoli dalla stessa categoria