Via al triumvirato a Caviro: Baldazzi, Bassetti e Tonini nuovi direttori

Dopo le dimissioni di Simonpietro Felice

Via al triumvirato a Caviro Baldazzi, Bassetti e Tonini nuovi direttori
A partire dal 1° settembre, Fabio Baldazzi, Giampaolo Bassetti Valentino Tonini saranno i nuovi direttori del Gruppo Caviro, la più grande cantina vitivinicola d’Italia. Le nuove direzioni opereranno congiuntamente all’interno di un Consiglio Direttivo e risponderanno direttamente al Presidente del Gruppo, Carlo Dalmonte.


«Crediamo che la strada individuata – spiega Carlo Dalmonte, Presidente Gruppo Caviro ha commentato – risponda alle esigenze attuali del Gruppo e del mercato e sia coerente ad una logica di valorizzazione delle competenze acquisite e delle risorse interne. Le nuove nomine garantiscono continuità e sono guidate dalla conoscenza dei meccanismi aziendali e dalla profonda comprensione della complessa realtà del nostro Gruppo». La nomina dei nuovi direttori, secondo Caviro, segna «l’inizio di una conduzione che mira, con impegno e passione, a perseguire i valori cari all’azienda quali sostenibilità, innovazione, valorizzazione e rispetto per le persone, per il territorio e per l’ambiente».

La nomina dei tre nuovi direttore da parte del Consiglio di Amministrazione di Caviro – tre figure esperte del settore, nonché già appartenenti al Gruppo: Fabio Baldazzi, Direttore Area B2B; Giampaolo Bassetti, Direttore Area B2C; Valentino Tonini, Direttore Funzioni Centrali – arriva dopo dopo l’annuncio delle dimissioni di SimonPietro Felice, Direttore Generale del Gruppo Caviro che concluderà il suo mandato il 31 agosto.

® Riproduzione riservata

sostieni winemag.it

Siamo una testata indipendente gratuita, ma il nostro lavoro ha un costo che la pubblicità fatica a ripagare.
Se credi nell'informazione libera e in un nuovo modo di raccontare il vino italiano, sostienici con un euro al mese.

Dello stesso autore

Altri articoli dalla stessa categoria