Roero Arneis Becco Fino – Azienda agricola Ca’ Rossa

3 out of 5 starsDalle colline del Roero, la zona compresa tra la piana di Torino e il fiume Tanaro, giunge sugli scaffali del supermercato un vino bianco dall’etichetta capace di incuriosire. E’ Becco Fino Roero Arneis Docg, prodotto dall’azienda agricola Ca’ Rossa di Angelo Ferrio a Canale, in provincia di Cuneo. Frontalmente, l’immagine stilizzata della piccola testa di un uccello dalle sembianze esotiche: becco giallo e piumaggio arancione. Sembrerebbe (almeno di primo acchito) una bella presentazione per quella che è una delle aziende vitivinicole citate nel 2015 da Le Guide dell’Espresso, nonché dalla Guida del Gambero Rosso e da Slow Wine. Un successo che il Roero Arneis Becco Fino non riesce a replicare col grande pubblico dei supermercati. Una volta stappata, la bottiglia regala infatti poche emozioni, già all’olfatto. Il naso è sostanzialmente piatto, con lontani sentori di nocciola, difficili da scovare per la verità. Per altro, nel calice, il Roero Arneis Becco Fino sorprende per un’eccessiva ‘briosità’, che rende ancor più tenue il giallo paglierino riscontrabile all’occhio. In bocca, più che i richiami tipici al vigneto d’appartenenza, emergono note citriche che costano al resto della bevuta per l’eccessiva intensità. Se è vero che Arneis, dall’antico dialetto piemontese, significa “scontroso”, Becco Fino in questo esasperato richiamo al limone, lo risulta fin troppo. L’abbinamento? Si tratta a mio avviso di un vino a tutto pasto, senza troppe pretese. Bene l’accostamento con gli antipasti, meglio ancora se sfruttato come leggero aperitivo. Non certo uno dei migliori esempi di questa prestigiosa denominazione di origine controllata del Piemonte.

Prezzo pieno: 6 euro
Acquistato presso: Esselunga

Dello stesso autore

Altri articoli dalla stessa categoria

Leave a Comment