Fipe-Confcommercio: “Le risorse stanziate dal DL Ristori bis non sono suffienti”

“Apprezziamo la velocità con cui sono arrivati i primi accrediti, ma purtroppo con l’accentuarsi della seconda ondata epidemiologica le risorse stanziate dal decreto Ristori bis non sono sufficienti a supportare i pubblici esercizi costretti a interrompere nuovamente l’attività dopo l’ulteriore stretta. Questo nonostante il testo preveda un incremento di circa il 50% per le imprese delle zone con maggiori restrizioni, rispetto a quanto predisposto per il precedente decreto ristori”. Si legge in una nota di Fipe-Confcommercio. “La catastrofe che ha colpito il nostro settore avrebbe purtroppo bisogno di cifre diverse…

Vai all'articolo

Nasce la Delegazione Toscana dell’Odav

Nasce la Delegazione della Toscana dell’Osservatorio del Diritto Agroalimentare e Vitivinicolo, coordinata dall’avv. Mara Nicodemo. “Sono entusiasta ed emozionata – spiega la coordinatrice Nicodemo – per essere stata nominata alla guida della delegazione Odav della Toscana. Un progetto che ho visto nascere e nel quale ho creduto fin da subito, condividendone gli scopi volti alla tutela e valorizzazione delle nostre eccellenze enogastronomiche: un patrimonio di importanza centrale nella nostra regione”. “Come Delegazione della Toscana – prosegue l’avv. Nicodemo – puntiamo ad ottenere grandi risultati in una regione dalle forti potenzialità…

Vai all'articolo

All’asta il Montepulciano d’Abruzzo Emidio Pepe 1993, 1998 e 1979

All’asta i tesori di Emidio Pepe a New York. Il 14 novembre 2020, alcune annate rare di Montepulciano d’Abruzzo come la 1993, 1998 e la 1979 saranno battute dalla casa d’aste americana Zachys, con la possibilità di assistere alla diretta. Si tratta di vendemmie non più in vendita da quasi un decennio, provenienti dalla cantina abruzzese. Cuore pulsante di questa asta è un formato speciale Montepulciano d’Abruzzo 1985, da 4,5 Lt. Il Rehoboam in questione era stato messo sul mercato da Emidio a metà degli anni ’90 per un cliente…

Vai all'articolo

Anche il Morellino di Scansano alle Anteprime di Toscana di maggio 2021

Anche il Consorzio Tutela Morellino di Scansano conferma la partecipazione alle Anteprime di Toscana, che si svolgeranno dal 14 al 21 maggio 2021 a Firenze, con l’Anteprima Morellino che si terrà nella giornata di sabato 15 maggio. La programmazione delle Anteprime in queste nuove date è un segnale importante e di auspicio alla ripresa dell’intero comparto vinicolo – commenta Bernardo Guicciardini Calamai, Presidente del Consorzio – Ci auguriamo che possa essere un’occasione per ripartire dopo un periodo complesso, uniti agli altri Consorzi e in sinergia con la Regione Toscana”. Un…

Vai all'articolo

Primitivo di Manduria: ottimi risultati nel 2019 con un +21% rispetto al 2018

Circa 17 milioni di litri che equivalgono a 22,7 milioni di bottiglie con un fatturato di oltre 147,5 milioni di euro, pari ad un +21% rispetto al 2018. Sono questi i numeri dell’anno 2019 per il Primitivo di Manduria. In particolare il Dop rappresenta il 98.6% dell’intero imbottigliato ed il dolce naturale Docg lo 1.4%. “Il Primitivo di Manduria è ormai una colonna portante della filiera enologica non solo pugliese ma anche italiana – afferma soddisfatto Mauro di Maggio, presidente del Consorzio di Tutela del Primitivo di Manduria – È…

Vai all'articolo