Roadshow dei Vini dell’Alto Adige 2020: il Consorzio porta la montagna in otto città

Il Consorzio Vini Alto Adige percorrerà oltre 6 mila chilometri per raggiungere Milano, Roma, Firenze, Bologna e Napoli, Palermo, Ferrara e Genova, partendo da Bolzano. Otto tra le maggiori città d’Italia verranno quindi coinvolte nel Roadshow dei Vini dell’Alto Adige, una serie di appuntamenti pensati dal Consorzio “per raggiungere gli operatori del settore”, persi di vista a causa dell’annullamento di molti eventi di settore. Scegli la tua città e prenota: Milano Roma Firenze Bologna Napoli Palermo Ferrara Genova “Abbiamo scelto di dare un segnale all’Italia: l’Alto Adige c’è ed è pronto a rimboccarsi…

Vai all'articolo

A tutto Teroldego: la kermesse che valorizza il vitigno della Piana Rotaliana

Torna dal 3 al 13 settembre A tutto Teroldego, rassegna dedicata al Teroldego Rotaliano organizzata dalla Strada del Vino e dei Sapori del Trentino grazie alla passione dei propri soci sparsi su tutto il territorio provinciale, con l’intento di far conoscere le caratteristiche di questo vitigno autoctono sia dentro che fuori dalla Piana Rotaliana, suo territorio di elezione. In attesa del Settembre Rotaliano, la cui 51° edizione è stato posticipata al 2021 a causa dell’emergenza sanitaria, gli amanti del Teroldego potranno quindi prendere parte ad una delle 24 iniziative in programma,…

Vai all'articolo

Giorgio Pinchiorri fa chiarezza: “L’asta da Zachys? Covid-19 non c’entra nulla”

“Il Covid-19 di colpe ne ha tante, ma non diamogli quelle poche, pochissime che non ha e mi riferisco a quello che ho letto su alcuni giornali, per i quali è a causa del virus se ho messo all’asta alcune migliaia di bottiglie“. Con queste parole, Giorgio Pinchiorri spiega la notizia della “prestigiosa asta di Zachys“, che interessa 2.250 bottiglie di Enoteca Pinchiorri. “Anche un astemio – continua Pinchiorri – potrebbe immaginare che organizzare un’asta di vini come questa, tra le più importanti mai organizzate, richieda mesi e mesi solo…

Vai all'articolo

Heineken Uk lancia Green Grip, l’imballo in cartone ecostenibile

Heineken Uk ha lanciato Green Grip, il suo innovativo topper per lattine in cartone 100% plastic free in migliaia di distributori sul territorio britannico. Sarà inizialmente presente sulle confezioni multi-lattina di Heineken, Foster e Kronenbourg 1664 per poi essere applicato a tutto il suo portafoglio di birra e sidro della compagnia. L’azienda, nonostante i notevoli ostacoli operativi causati dalla pandemia da Covid-19, ha mantenuto il suo piano di innovazione sostenibile con l’obbiettivo eliminare la plastica dagli scaffali dei supermercati entro la fine del 2021. Il nuovo imballaggio inoltre minimizza l’uso…

Vai all'articolo

Cambia la classificazione dei vini tedeschi: “Nuove norme per rilanciare l’export”

La classificazione dei vini tedeschi cambierà presto. Da un lato per uniformarsi alle norme dell’Unione europea. Dall’altro – e soprattutto – per rilanciare l’export e i consumi nazionali, in stallo anche prima dell’emergenza Coronavirus del 2020. L’annuncio della ministra all’Alimentazione e all’Agricoltura della Germania, Julia Klöckner (nella foto, sotto) riguardante l’emendamento alle leggi nazionali sul vino, ha generato reazioni contrastanti a Berlino. Si tratta, di fatto, di una vera e propria rivoluzione. Per dirla con le parole dell’esponente del Unione cristiano democratica tedesca (CDU), “si passerà da un sistema di classificazione…

Vai all'articolo