Prowein 2020 annullato? Impossibile senza rassicurazioni dei buyer su Vinitaly a giugno

EDITORIALE – La speranza è quella di sbagliarsi alla grande e di ritrovarci qui a sorridere, a giugno 2020, di fronte a una vana profezia. Nel concreto, l’impressione è che i tedeschi si siano informati in merito all’intenzione dei buyer internazionali di partecipare (o meno) a Vinitaly a giugno al posto che ad aprile, prima di annullare definitivamente Prowein 2020. L’evento veronese potrà infatti essere a sua volta cancellato, una volta recepite le perplessità dei “portatori d’interesse” internazionali. Messe Düsseldorf non lo ammetterà mai. Ma se l’edizione annuale della più…

Vai all'articolo

Prowein 2020? Rimandato al 2021: appuntamento dal 21 al 23 marzo a Düsseldorf

ProWein 2020 non si terrà. Messe Düsseldorf ha deciso di rimandare la più importante fiera del vino internazionale al prossimo anno, a causa degli effetti del Coronavirus (Covid-19). L’appuntamento è da domenica 21 marzo a martedì 23 marzo 2021. Inizialmente si era parlato solo di un rinvio, come avvenuto per Vinitaly 2020. La decisione dei tedeschi potrebbe di fatto avere riflessi anche in Italia, su Veronafiere. “Abbiamo preso questa decisione – dichiara Erhard Wienkamp, ​​amministratore delegato di Messe Düsseldorf GmbH – in un intenso dialogo con le nostre associazioni partner e…

Vai all'articolo

Maculan: “Passaporto ambientale” per i Piwi Merlot Khorus, Sauvignon Rytos e Cabernet Volos

C’è anche Maculan tra le sette aziende coinvolte dal “Passaporto Ambientale per i prodotti agroalimentari della Montagna Vicentina“, che ha come scopo la riduzione dell’impatto ambientale della produzione. Un “Accordo volontario” con il Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare (MATTM), sotto la guida del Dipartimento di Ingegneria Industriale dell’Università di Padova. Un obiettivo che la cantina di Breganze vuole centrare attraverso un progetto sui vitigni resistenti “Merlot Khorus“, “Sauvignon Rytos” e “Cabernet Volos“, cosiddetti “Piwi” (acronimo di Pilzwiderstandfähig). Accanto a Maculan ci sono Rigoni di Asiago,…

Vai all'articolo

Viniveri 2020, il 12 e 13 giugno: nuove date per la Fiera dei vini naturali di Cerea

Anche ViniVeri 2020 cede al Coronavirus. L’evento che vede protagonisti i “vini naturali” a Cerea (VR), in Veneto, è slittato al 12 e 13 giugno 2020. “Una scelta di buon senso presa e condivisa dal direttivo del Consorzio ViniVeri insieme ai tanti vignaioli artigiani aderenti”, dicono gli organizzatori. Confermata la sede, ovvero l’Area Exp “La Fabbrica” di Cerea, a pochi chilometri da Verona. Abbiamo deciso di non rinunciare – spiega Paolo Vodopivec, presidente del Consorzio ViniVeri – e spostare il nostro evento annuale pur coscienti che giugno è un mese…

Vai all'articolo

Nizza Docg, successo di filiera: crescono le bottiglie e il valore a scaffale

Non solo più bottiglie, ma anche un valore crescente a scaffale. Il Nizza Docg si conferma tra i progetti di filiera di maggiore successo del Made in Italy enologico. I numeri snocciolati da Valoritalia attestano la crescita a doppia cifra della produzione (+44,75%) in occasione della vendemmia 2019. La Denominazione raggiunge infatti le 632.536 bottiglie: 37.116 sono di Barbera d’Asti Superiore Nizza Docg e 594.420 di Nizza Docg. Ben 195.555 in più rispetto al 2018. Da un’analisi più estesa si evince che, dal 2016 al 2019, l’ormai ex sottozona della…

Vai all'articolo