Furti di vino a Vinitaly e Prowein: i tedeschi non sono meglio di noi

Venticinque euro e quaranta centesimi all’ora. A tanto ammonta il costo della sicurezza notturna degli stand al Prowein di Düsseldorf. Una spesa che le singole aziende, anche attraverso i Consorzi, devono affrontare in maniera autonoma. E i tedeschi non prevedono, al contrario di Veronafiere per Vinitaly, un’assicurazione per i furti di vino. Se la cavano così in Germania. I vigilanti notturni, di fatto, controllano esclusivamente le aree alle quali sono stati assegnati. E i furti, secondo quanto raccontato da diversi produttori italiani, dal Piemonte al Veneto, avvengono comunque: nelle aree…

Vai all'articolo

Calinverno in verticale: come cambia il gioiello di Monte Zovo, dal ’98 al 2015

MILANO – Un vino alla seconda. Per il doppio appassimento delle uve, prima in pianta e poi in fruttaio. Ma anche per le due “marce” che ne connotano il sorso, nel gioco tra la moderna ed internazionale piacevolezza glicerica e la gran freschezza. Monte Zovo ha scelto Milano, città dinamica e all’avanguardia, per presentare la nuova bottiglia e la nuova etichetta del suo vino simbolo, Calinverno (precedentemente Galinverno e Ca’linverno). Un’occasione per mostrare alla stampa di settore le ottime capacità di affinamento del blend di Corvina, Corvinone, Rondinella, Cabernet Sauvignon…

Vai all'articolo

Non solo vino a Vinitaly 2019: cronaca dei migliori distillati, dal Gin al brandy italiano

VERONA – Vinitaly 2019 si conferma non solo la più importante fiera italiana dedicata al vino, ma anche una grande finestra per produttori, distributori e professionisti degli Spirit. Notevole infatti la presenza di stand dedicati ai distillati, tanto da rendere pressoché impossibile visitarli tutti. GLI ASSAGGI DI WINEMAG Sull’onda della moda del Gin, Rinaldi presenta Yu Gin. Gin francese che conta nelle proprie botaniche anche Yuzu, agrume giapponese, e pepe di Sichuan. E proprio da questi trae la sua grande freschezza tanto al naso quanto al palato, morbido e vivace.…

Vai all'articolo